LE PAGELLE DELLA REGGINA - Difesa esemplare, Bellomo spreca

06.03.2021 16:23 di Valerio Romito   vedi letture
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Difesa esemplare, Bellomo spreca

NICOLAS 6 – Un unico brivido su un bolide di Gucher alto di pochi centimetri, per il resto di fatto non subisce alcun tiro nello specchio della sua porta

LAKICEVIC 6,5 – Interpreta il ruolo in maniera esemplare, puntuale in copertura e mai banale nelle occasioni in cui si propone in avanti

LOIACONO 6,5 – Oggi in difesa non passa nessuno, autoritario sia in chiusura che in anticipo contro avversari tutt’altro che semplici

STAVROPOULOS 6,5 – Insuperabile di testa ed in marcatura, fondamentale in cui probabilmente è il miglior elemento della rosa a disposizione del tecnico

DI CHIARA 6 – Resta bloccato sulla linea difensiva per gran parte della gara non rischiando nulla, nel forcing finale tenta qualche sortita ma i cross non risultano indimenticabili

CRIMI 6 – Solita gara attenta e generosa, come può funge anche da playmaker con risultati tutt’altro che disprezzabili (DAL 59’ CRISETIG 6 – Cerca con la sua qualità di innescare le punte quando però la gara è ormai in fase di stanca)

BIANCHI 6 – Partita diligente in mediana, porta il pressing finché lo assiste il fiato e con i cambi si allarga a destra per cercare varchi utili (DAL 75’ SITUM 6 – Rientro un po’ timido dopo tante settimane fuori causa, ma nel finale è utile a bloccare sul nascere alcuni tentativi di ripartenza dei locali)

BELLOMO 5 – La sua gara nel complesso non sarebbe neanche malvagia, ma l’occasione divorata nel primo tempo è troppo clamorosa per poter essere fallita da uno con le sue qualità, e che avrebbe quasi certamente cambiato le sorti del risultato finale (DALL’87’ DENIS S.V.)

FOLORUNSHO 6,5 – Prestazione generosissima praticamente a tutto campo sino al novantesimo, e non essere stato servito da solo in area in almeno due occasioni nel primo tempo è delittuoso se si pensa alla sua attuale vena sotto porta

MICOVSCHI 5,5 – Sul primo passo risulta devastante per tutti, ma la foga lo porta a sbagliare goffamente alcune situazioni in ripartenza estremamente favorevoli (DAL 59’ RIVAS 5,5 – Tenta di saltare l’uomo per cercare superiorità ma non ci riesce quasi mai)

OKWONKWO 6 – Le sue caratteristiche si rivelano una spina nel fianco per tutta la difesa pisana che stenta a contenerlo, deve però migliorare nelle conclusioni ed essere meno egoista, ed i margini di miglioramento comunque ci sono (DAL 75’ MONTALTO S.V.)

BARONI 6,5 – C’era curiosità nel vedere come la squadra avrebbe reagito dopo la batosta con l’Empoli, lui cambia più di mezza squadra e la prestazione gli dà ragione, c’è rammarico per le occasioni fallite ma il punto conquistato contro un avversario in grande condizione va accolto con soddisfazione e dà fiducia per i prossimi impegni