Ascoli-Reggina, il commento finale: amaranto in vacanza, Sottil vede i playoff

10.04.2022 17:28 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Ascoli-Reggina, il commento finale: amaranto in vacanza, Sottil vede i playoff
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

La Reggina resta negli spogliatoi dopo lo 0-0 del primo tempo e saluta l'ultimo barlume di speranza di agganciare l'ottavo posto di classifica: l'Ascoli passa con un secco 2-0.

Sottil mette Maistro, che fa cambiare marcia ai suoi. Al 55', sinistro dalla media distanza di Caligara, che angola la palla lì dove Turati non può nulla, la sfera picchia sul legno e termina nel sacco, vantaggio bianconero.

Al 63' Turati evita il 2-0. Maistro fa ammattire la difesa amaranto, palla fuori per Buchel, destro del centrocampista bianconero e Turati alza in angolo.

Due minuti dopo 2-0 che arriva con il destro a giro di Bidaoui, che fulmina l'incolpevole Turati.

Al 73' l'Ascoli ad un passo dal 3-0. Maistro iradiddio a sinistra, pallone dal fondo in area per Saric, che prova a concludere in caduta, respinge Cionek con il corpo, la palla resta in area e Dionisi va alla conclusione, Turati chiude in angolo.

Nel finale girandola di cambi, l'Ascoli conserva energie, la Reggina fa solo trascorrere il tempo. Al 92' il secondo legno del pomeriggio per gli amaranto: bel destro a giro dal vertice dell'area di Cortinovis, palo pieno e il risultato non cambia.

Reggina oramai senza obiettivi, le ultime quattro gare serviranno solo per tenere alto l'orgoglio.