LIVE TUTTOREGGINA! La conferenza stampa di presentazione di Tempestilli: "Siamo la Reggina, dobbiamo costruire i nostri talenti in casa"

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5 o EFFETTUARE IL REFRESH
26.05.2020 09:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
LIVE TUTTOREGGINA! La conferenza stampa di presentazione di Tempestilli: "Siamo la Reggina, dobbiamo costruire i nostri talenti in casa"

ore 10.45 - Conferenza terminata.

GALLO - "Tempestilli sarà la persona che avrà massimo contatto con la realtà. Capisco che qualcuno voleva gente del posto, ma contano le qualità".

GALLO - "Questo é il periodo nel quale si fa a gara a chi la spara più grossa, io sto attendono di capire chi vince, io vado direttamente alla fonte e 99,9% che girano non mi risultano. La posizione della Reggina é ben delineata, è ben assicurata Allenamenti di gruppo? Attendiamo notizie, il Centro Sportivo é all'altezza per rispettare il protocollo sanitario, é molto grande, possiamo reggere qualsiasi tipo di eventuale novità. Dopo il dissequestro abbiamo una scelta ampia di campi da gioco".

TEMPESTILLI - "Parlerò con tutti i componenti attuali del settore giovanile, certamente si tratta dell'anno zero per il vivaio amaranto. Mi confronterò con Taibi e con gli altri componenti. Parlerò con tutti e faremo le valutazioni del caso. Il modello della Roma è certamente vincere, ma certamente quello è un club importante, nel senso che un genitore preferisce portare un ragazzo alla Roma piuttosto che in altro club, bisogna anche instradare i genitori".

TEMPESTILLI - "Siamo consapevoli che il settore giovanile é disastrato, con il mio arrivo cercheremo di mettere mano al settore giovanile. E anche al CS, dobbiamo mettere delle regole e senza regole non si va da nessuna parte.. Noi dobbiamo riallacciare i rapporti con tutte le società del territorio. Il presidente mi ha fatto girare il Centro Sportivo e lo ha davvero rimesso a nuovo, ho bisogno di gente che ha voglia di lavorare, voglio gente che pedala e su sacrifica. Chi mi ama mi segua".

TEMPESTILLI - "Sono stato al telefono con Bruno Conti per confrontarci su alcuni aspetti dei settori giovanili. In casa Reggina. I ragazzi delle Scuole Calcio di Reggio non devono andare al Nord, ma devono andare da noi. Dobbiamo riallacciare i rapporti con le società del territorio".

TEMPESTILLI - "Sui tecnici dobbiamo confrontarci con il ds Taibi, ci sono da fare degli investimenti, ma cercheremo di ottimizzare al massimo questi investimenti. Non dobbiamo buttare denaro, è un momento delicato e dobbiamo stringere un pò la cinghia".

GALLO - "La rete scouting é una cosa primaria per il nostro club, c'è anche questo discorso da affrontare tra i tanti altri. C'è da tirarla su bene per poter dare risposte".

TEMPESTILLI - "Il Presidente ha tanto entusiasmo, lui vorrebbe tutto e subito, bisognerebbe frenarlo. La Roma é il club con il quale ho legato di piú, ma nella vita accadono le separazioni, loro però mi hanno mandato via in malo modo, la gente può pensare di tutto. Io non ho scheletri nell'armadio, posso guardare in faccia a tutti. Ho detto al presidente Gallo che io sono venuto qui per dare il mio contributo, massimo rispetto, non sono qui per fare carriera o arricchirmi, voglio solo divertirmi".

TEMPESTILLI - "Sono stato aggiornato sulla situazione attuale, con la questione Covid non potremo fare delle selezioni, dovremo costruire step by step, per crescere dei ragazzi interessanti, con tecnici di qualità e professionisti. Il presidente ha voglia di costruire questo e dovremo riallacciare i rapporti con le altre società. Io avrò il tempo necessario per valutare tutti i rapporti".

TEMPESTILLI - "Ringrazio il presidente Luca Gallo per l'opportunità, sono venuto a Reggio perché ci sono i presupposti per fare bene, c'è uno staff molto valido, c'è un Centro Sportivo molto valido. La Reggina ha tirato fuori calciatori importanti come Orlando, Perrotta, Missiroli. Dobbiamo ricominciare a riseminare, a tenere i rapporti con tutti i club e ad accaparrarsi i ragazzi più bravi, perché noi siamo la Reggina. Sarebbe un sogno costruire un ragazzo in casa e farlo esordire in Prima Squadra e farlo diventare capitano".

GALLO - "Il mio sogno é quello di trovare il nuovo capitano della Reggina e farlo tramite il settore giovanile

GALLO - "É la prima conferenza stampa dopo tre mesi, vorrei salutare i tifosi della Reggina. Abbiamo fatto la risoluzione contrattuale con il dg Andrea Gianni, che non fa parte dell'organigramma del club, ringrazio il direttore per quello che ha dato in questa stagione, é stata un'annata piena di emozioni, é un ottimo professionista e un'ottima persona.

ore 10.09 - Ecco Gallo e Tempestilli, Taibi presente nel pubblico.

ore 10.04 - Attesa per l'arrivo di Tempestilli, che si sta sottoponendo alle foto di rito.

Buongiorno a tutti gli amici di TuttoReggina.com! In attesa del calcio giocato, appuntamento con la presentazione del nuovo responsabile del settore giovanile della Reggina, Antonio Tempestilli.

Il via alla conferenza stampa é fissato alle ore 10, location lo stadio Oreste Granillo.