L'angolo dei tifosi, Reggina, organigramma e altre scelte: le vostre mail

01.07.2022 13:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
L'angolo dei tifosi, Reggina, organigramma e altre scelte: le vostre mail
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Il salvataggio della Reggina è varato, la complessa operazione si è rivelata fruttuosa e si spera adesso si possa voltare pagina dopo lo scempio degli ultimi anni. Adesso si può tornare a pensare al campo e iniziare ad assaporare le cose di campo, iniziando dal calciomercato. Ma intanto è atterrato sul pianeta amaranto il nuovo presidente Marcello Cardona, mentre è stato comunicato il nuovo organigramma della società amaranto.

Dite la vostra sulle prospettive future del sodalizio, su cosa vi aspettate adesso dalla nuova gestione societaria: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                   -----------------------------

Buona sera a tutti, io, nella precedente mail, intendevo Taibi non come salvatore  della patria dell'ultimo periodo post Gallo. Che comunque avrebbe meritato riconoscenza. Mi riferivo a taibi DS, che con le sue conoscenze ha rapporti collaudati con società come Sassuolo e Atalanta i cui settori giovanili sono all'avanguardia. Nomi come Amione turati cortinovis ci hanno dato una grossa mano l'anno scorso. E i vecchi Menez Galabinov quante castagne dal fuoco ci hanno levato con l'avvento anche di stellone. Errori ne avrà fatti ma sono di più i meriti. Lasciarlo andare sarebbe stato un grande errore vista la pochezza di ds all'altezza. Non mi riferisco a Martino a cui infine è stato dato un incarico appropriato. Per fortuna alla fine si sono ravveduti. Adesso però è ora di mercato, il tempo dei proclami è scaduto. va bene la governance però non sarebbe ora di dedicarsi al mercato visto che in campo ci vanno i calciatori? Ancora non si sa chi farà la campagna acquisti quest'anno. Se Taibi o chi per lui. Intanto il Frosinone sta facendo un ottimo mercato e le altre non scherzano. I proclami vanno bene ma sarebbe ora di dedicarsi alla rosa che attualmente è deficitaria in tutti i reparti. 

Renato

LA REDAZIONE RISPONDE: Oggi sono esattamente 15 giorni che Felice Saladini ha rilevato una società ridotta a macerie, gravata da debiti milionari, sotto inchiesta del Tribunale di Roma e sono tre giorni che la Reggina ha un "governo": non si può davvero pretendere troppo, ma di questo va ringraziata la vecchia società che ci stava facendo sparire dal mondo del calcio. Questa stagione sarà così e bisognerà avere grossa grossa pazienza.

                                                                                   -----------------------------

Una volta superati, sebbene a fatica , ma con successo i problemi societari, bisogna pensare all’aspetto tecnico. Varata la squadra con la nomina del Direttore generale e del Direttore sportivo adesso è ora di scegliere l’allenatore e completare l’organico.

Considerato che:

1)      Siamo in periodo di austerità e bisogna centellinare le spese;

2)      Il contratto di Stellone scade il 30 giugno;

non sarebbe il caso di richiamare Aglietti che è ancora a libro paga e che ,secondo me, avrebbe ancora tutte le caratteristiche di guidare la squadra? Oppure tale scelta riporterebbe in auge contrasti con altri individui del passato recente (leggasi Taibi)?

Cosa ne pensate?

Tifoso reggino fuori sede

LA REDAZIONE RISPONDE: Pubblicamente si sa che la scelta di Taibi è solo e sola una, Stellone, mentre quella di Martino evidentemente non lo è. Il problema è un altro, al di là del nome dell'allenatore. lo si sceglie insieme? Lo sceglie uno? Chi rinuncia alla propria idea "perde"? Si tratta di equilibri sottili che determineranno le mosse dei prossimi mesi. Qualora tornasse Aglietti, ipotesi tutt'altro che remota, probabilmente ci sarebbero da chiarire molti rapporti interni.

                                                                                   -----------------------------

Buongiorno, 

Da qualche giorno si dice che bisogna parlare di calcio .

Ad oggi 1 Luglio non si sa nemmeno chi sarà l'allenatore .

Non abbiamo ancora un portiere .

Quando si saprà qualcosa ?

L'altro problema per noi tifosi fuori sede sarà dove vedere la Reggina visto che in molti non rinnoveremo l'abbonamento Dzon .

Saluti

Antonello 

LA REDAZIONE RISPONDE: Oggi sono esattamente 15 giorni che Felice Saladini ha rilevato una società ridotta a macerie, gravata da debiti milionari, sotto inchiesta del Tribunale di Roma e sono tre giorni che la Reggina ha un "governo": non si può davvero pretendere troppo, ma di questo va ringraziata la vecchia società che ci stava facendo sparire dal mondo del calcio.. Questa stagione sarà così e bisognerà avere grossa grossa pazienza. Per quanto riguarda la visione tv delle partite, ci sono altre piattaforme se non si vuol utilizzare Dazn.