L'angolo dei Tifosi: Baroni ringrazia e saluta, ora un nuovo tecnico, le vostre mail

26.05.2021 21:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
L'angolo dei Tifosi: Baroni ringrazia e saluta, ora un nuovo tecnico, le vostre mail
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Marco Baroni non guiderà la Reggina, la società costretta a cercare un altro profilo. Cosa ne pensate della vicenda? Chi potrebbe, a vostro avviso, fare al caso della squadra calabrese?

Dite la vostra a TuttoReggina, l'unico sito che permette ai tifosi di esprimere il proprio punto di vista.

Continuate a scriveteci alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                             ---------------------------------

Buon pomeriggio.

Ho appena appreso della separazione con Baroni.

L'unica cosa che mi sento di dire è che bisogna continuare a giocare con la difesa a 4, finalmente abbandonata dopo anni (anche ricchi di soddisfazioni ovviamente) caratterizzati dalla difesa a 3.

Gli esterni bassi adatti, lakicevic e di chiara, ci sono.

E magari senza baroni si potrà rivalutare la posizione di menez, che se ha ancora voglia può veramente essere il top player della b.

E sinceramente non sottovaluterei il rientro di paolucci..

Stefano

LA REDAZIONE RISPONDE: A quanto ci risulta, il francese lascerà quasi certamente Reggio Calabria. Ci sono in ballo le questioni fiscali (vedi Decreto Crescita) e la buonuscita del ricco contratto.

Buonasera, mi dispiace molto dell'addio di Baroni, ma in fondo morto un Papa se ne fa un altro, speriamo della stessa qualità, anche se difficile sia così. Leggevo di un possibile arrivo di Modesto, ex ottimo calciatore della Reggina. Spero di nome anche perché nomen omen, è proprio modesto visti i precedenti da allenatore. Un caro saluto

Renato

Quando non si trova l’accordo subito, nella maggioranza dei casi arriva il divorzio. E’ così è stato anche tra Reggina e Baroni. Da quanto appreso sembra che il punto di contrasto non sia stato economico (al tecnico è stato offerto un ottimo biennale da 200mila euro!) ma tecnico. Baroni aveva chiesto una programmazione  per il prossimo anno che prevedesse un campionato di alta classifica attraverso l’inserimento in organico di elementi adatti al suo modo di intendere il calcio; tale richiesta per essere soddisfatta avrebbe creato alla società un aumento di costi che al momento la stessa non ritiene di poter sostenere . Adesso il club andrà alla ricerca di un valido sostituto. Occorre però prima dire la verità ai tifosi. Che tipo di obiettivo ha la Reggina? Una semplice e sofferta salvezza oppure un tentativo di conquistare una delle prime otto posizioni della classifica?  Da questa decisione deriverà anche la scelta del nuovo mister considerato che oggi gli allenatori più quotati ancora disponibili(Aglietti, Stroppa, Caserta) sembrano guardare più al progetto tecnico che all’aspetto economico personale.

Da accanito tifoso, mi aspetto una risposta urgente della società alla quale mi permetto anche di suggerire di velocizzare e chiudere positivamente la trattativa  con Nicolas ( a proposito avete notizie su come procede il confronto?)dalla cui conferma non possiamo prescindere specie dopo essere fallita quella con  Baroni.

Santo, Roma

LA REDAZIONE RISPONDE: Siamo d'accordo sulla chiarezza. Gallo, nell'ultima conferenza, però ha fatto capire che non ci sono pozzi di soldi infiniti ai quali attingere. Ma non c'è nulla di male, molto spesso la penuria economica aguzza l'ingegno.

Si era capito sin da subito che qualcosa non collimava tra allenatore e dirigenza (utilizzo di Menez, Faty e forse anche Denis?) Comunque pensiamo al futuro ora. I nomi che circolano come allenatori sono abbastanza validi. Ciò che bisogna fare attenzione è cercare di non snaturare le caratteristiche dei giocatori già di nostra proprietà. Aglietti gioca col 4-4-2 magari un po' vetusto come modulo ma il Chievo ha giocato bene. Modesto attua il 3-4-3 modulo molto offensivo ma che ritengo inattuabile per gran parte dei calciatori che abbiamo in organico. Resta Venturato che secondo me per filosofia di gioco e utilizzo di calciatori giovani potrebbe essere il più appropriato. Col suo 4-3-1-2 buona parte dei nostri calciatori si troverebbero bene.

Comunque attendiamo fiduciosi 

Fausto

LA REDAZIONE RISPONDE: Probabilmente i tre nomi da Lei riportati, pur essendo di tecnici molto validi, non fanno al caso della Reggina, per una serie di ragioni di natura tecnica. Poi magari ci sarà la sorpresa