SERIE C, "Bari, il club prende tempo su Vivarini e Scala"

05.08.2020 11:31 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SERIE C, "Bari, il club prende tempo su Vivarini e Scala"

"Bari, il club prende tempo su Vivarini e Scala", si legge oggi su Gazzetta dello Sport, pagine regionali.

"Aspettando chiarezza sul piano tecnico, il Bari si mette in regola su quello burocratico. Ieri mattina la società biancorossa ha depositato la documentazione relativa all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C. Quote obbligatorie, fidejussione e liberatoria dei calciatori sugli stipendi della scorsa stagione, inviate nella sede di Firenze della Lega Pro con un giorno d’anticipo rispetto alla scadenza fissata per oggi. Un passaggio formale ma che conferma la solidità della proprietà, in un periodo difficile per il calcio e in una piazza che solo due anni fa ha vissuto l’onta del fallimento.

In questo momento è necessario programmare con meticolosità ed efficacia il nuovo assalto alla Serie B, per risvegliare una città stordita dall’inattesa sconfitta nella finale playoff di Reggio Emilia, l’unico k.o. arrivato nella gestione di Vincenzo Vivarini (28 partite in totale). Il tecnico, legato al Bari da un altro anno di contratto, attende una risposta alla richieste tecniche inoltrate tramite il ds Matteo Scala (è sempre più in bilico la permanenza di entrambi). È molto probabile, tuttavia, che i vertici del club prendano qualche giorno in più per esaminarle con grande attenzione. L’inizio del prossimo campionato è stato fissato per domenica 27 settembre, mentre la Coppa Italia è stata cancellata per ridurre i rischi legati all’emergenza Covid-19. Resta sullo sfondo, sfumata, l’ipotesi ripescaggio legata alle difficoltà economiche che vivono alcune società iscritte al torneo cadetto", si legge.