Reggio Calabria-Locri, il commento finale: amaranto soffrono troppo, Provazza crea, Barillà trasforma dal dischetto

10.12.2023 16:26 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggio Calabria-Locri, il commento finale: amaranto soffrono troppo, Provazza crea, Barillà trasforma dal dischetto

La Reggio Calabria soffre maledettamente contro un Locri molto volenteroso, ma che fuori casa ha conquistato appena un punto.

Amaranto che faticano a fare girare palla e trovare varchi, il Locri non soffre più di tanto a difendersi.

In avvio, colpo di testa di Girasole su angolo di Mungo, blocca facile Lanziani.

Al 52', Martiner sbaglia il retropassaggio per Velcea, Pappalardo intercetta la sfera e la mabda di poco fuori! Che rischio enorme!

Trocini cambia uomini e schieramento, dentro Rosseti, Marras, Provazza e Cham, ma la musica non cambia. Al 71', punizione di Mungo dalla destra, Cham sul secondo palo si tuffa di testa e Lanziani evita il gol amaranto!

Al minuto 85' l'episodio che decide il match. Pressione di Rosseti e Provazza, il numero 20 amaranto controlla la palla in area e viene atterrato da Aquino. Dal dischetto glaciale Nino Barillà che spiazza Lanziani.

Nei minuti di recupero non accade nulla e la Reggio porta a casa il risultato, ma la prestazione è decisamente rivedibile e bisogna lavorarci su.