INTERVISTA - Ag. Denis: "German è molto carico. Curioso per la coppia con Menez"

20.07.2020 21:30 di Antonino Sergi Twitter:    Vedi letture
INTERVISTA - Ag. Denis: "German è molto carico. Curioso per la coppia con Menez"
TUTTOmercatoWEB.com

Era stato il colpo della scorsa stagione, in Serie B tornerà ancora protagonista in riva allo Stretto German Denis. L'attaccante della Reggina è carico ed è pronto ad un nuovo campionato, magari con il sogno di conquistare un altro super traguardo. A tal proposito, ai microfoni di TuttoReggina, è intervento l'agente del Tanque ovvero Lorenzo De Santis.

Lorenzo, il Tanque è carico per la nuova stagione?
"Ci siamo sentiti anche stamattina, è molto carico come sempre. E' stato raggiunto un traguardo importante, peccato non averlo potuto festeggiare sul campo. Ha già mentalizzato il prossimo obiettivo, è proiettato alla prossima stagione".

Come ripetere il trionfo dello scorso anno?
"La forza del gruppo è stata decisiva nello scorso campionato, è stato un mix straordinario. Si deve lavorare adesso con i piedi per terra, con molta umiltà senza molti proclami come del resto lo scorso anno".

Secondo te per quanti anni ancora potrà essere protagonista in campo?
"Lui vuole continuare a giocare finchè starà bene. Ha fatto questa scelta di vita con il ritorno di Europa, si è sentito in condizione di far benissimo in Italia e può fare altrettanto nella prossima stagione. Un calciatore di 39 anni deve avere una forma impeccabile, non ci diamo un termine ma sarà il campo a farci decidere. Alcune proposte non gli mancano con altri ruoli nel mondo del calcio una volta appese le scarpine al chiodo".

Nel post calcio giocato, in che ruolo lo vedresti bene?
"Nel calcio può fare veramente qualsiasi cosa. In Argentina aveva fatto un corso di allenatore, ha ancora contatti con i club in cui ha giocato in passato. Alcuni si sono spinti a fare una vera e propria proposta. Lui è abituato sempre al vivere il presente, non ha voluto approfondire queste opportunità ma in futuro non si sa mai. Valuterà al momento opportuno".

Magari potrebbe terminare la carriera proprio a Reggio.
"Me lo auguro termini qui a Reggio, è arrivato con grande entusiasmo. La sua famiglia sta molto bene in città, vedremo passo dopo passo. Speriamo che quest'anno possa dare le stessa soddisfazioni dell'ultima stagione. Se German avrà ancora la voglia di continuare sicuramente la prima squadra è la Reggina".

Per concludere, come vedi la coppia con Menez?
"Con grande curiosità. Menez è un giocatore con un talento straordinario, viene anche da esperienze esotiche ma un giocatore che se sta bene può fare la differenze. Può dare una grande mano alla Reggina ma mi aspetto ancora altri colpi a sorpresa".