INTERVISTA - DS V.Francavilla: "Folorunsho? Uno dei calciatori con maggior prospettiva"

22.02.2021 21:00 di Antonino Sergi Twitter:    Vedi letture
INTERVISTA - DS V.Francavilla: "Folorunsho? Uno dei calciatori con maggior prospettiva"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Non solo Nzola, anche Folorunsho è stato lanciato dalla Virtus Francavilla che è ormai fucina di talenti della Serie C ed una società dove pescare il futuro talento pronto anche per una serie superiore. Ai microfoni di tuttoreggina è intervenuto il direttore sportivo del club pugliese Mariano Fernandez che conosce meglio di tutti il trequartista amaranto.

Direttore si aspettava questo rendimento di Folorunsho anche in Serie B?
"Sinceramente sì, conoscendo bene il ragazzo e conoscendo la sua personalità. E' un giocatore che fisicamente e tecnicamente è destinato a crescere, magari non mi aspettavo che non facesse benissimo lo scorso anno a Bari anche se l'infortunio lo ha penalizzato. E' un calciatore destinato a crescere".

Lo avete pescato dalle giovanili della Lazio fino al grande investimento del Napoli.
"Con noi ha avuto un momento di difficoltà ma grazie al lavoro che abbiamo fatto lo abbiamo aiutato, facendo migliorare e chiaramente la sua predisposizione ci ha agevolato il lavoro. Gli abbiamo indicato la strada giusta da fare. Dopo è arrivato l'importante investimento del Napoli ed ha preso uno dei calciatori con maggiore prospettiva".

In che ruolo può rendere meglio?
"E' una mezzala con una prepotenza fisica importante, è cresciuto anche tecnicamente e adesso da trequartista ha grandi tempi di inserimento con un tiro importante dalla distanza. Può fare la mezzala pura o il trequartista".

Nzola e Folorunsho, chi potranno essere i prossimi talenti lanciati dalla Virtus Francavilla?
"Abbiamo sempre lanciato qualche ragazzo, non dimentichiamo anche Partipilo. Quest'anno stanno facendo bene Federico Vazquez, Manuel Castorani ma è chiaro che c'è ancora la lavorare. Il campionato è lungo ma il lavoro nostro paga e la Virtus Francavilla è una società che tira fuori giocatori di valore. Da diversi anni facciamo un lavoro importante, mettiamo i calciatori a loro agio per esprimersi al meglio".

Virtus Francavilla esempio di progettualità in un calcio che spesso cambia direttori ed allenatori ogni anno.
"Il presidente è stato bravo a scegliere noi come collaboratori, lavoriamo in sintonia da tre anni e stiamo facendo un lavoro importante. Quando non hai il budget di altre piazze devi utilizzare le competenze che poi vengono ripagati con la valorizzazione dei giovani e con i risultati sportivi. Siamo competitivi e dietro questo c'è tanto lavoro e competenza".