LE PAGELLE DELLA REGGINA - Okwonkwo dirompente, Montalto si ripete

07.05.2021 16:51 di Valerio Romito   Vedi letture
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Okwonkwo dirompente, Montalto si ripete

NICOLAS 6,5 – Se proprio gli si volesse muovere un appunto, la respinta su Coda non è perfetta e consente a Stepinski un comodo raddoppio, ma da lì in poi riprende la solita grande solidità e non sbaglia più nulla

DELPRATO 6 – Il black out di cinque minuti coinvolge anche lui, tuttavia la sua partita prosegue senza ulteriori sbavature

LOIACONO 6 – In una gara estremamente impegnativa considerato il gap fisico rispetto alle punte giallorosse, tiene la barra dritta usando se sue doti di esperienza e determinazione,

STAVROPOULOS 6 – Lascia troppi metri al suo avversario in occasione del primo pari, poi prende progressivamente le misure non concedendo occasioni limpide

LIOTTI 6 – La fase difensiva talvolta lascia a desiderare, ma un paio di chiusure imperiose nobilitano la sua prestazione complessiva

CRIMI 6,5 – Torna in campo dal primo minuto e torna ad essere lo stantuffo inesauribile che fino al 94’ va a marcare tutto e tutti

CRISETIG 6 – Conferma di non essere in uno stato di forma fisica ottimale, molto meglio quando l’ingresso di Bianchi lo sgrava da compiti difensivi (DAL 58 LAKICEVIC 6,5 – Piazzato in un’inedita posizione a ridosso delle punte, crea più di un grattacapo alla retroguardia di casa con alcuni filtranti molto pericolosi)

BELLOMO 6,5 – Per tutto il primo tempo è l’autentico trascinatore della squadra, palloni di grandissima qualità serviti ai compagni e da uno di questi scaturisce il provvisorio vantaggio, ma l’occasione fallita a porta spalancata ha dell’incredibile (DAL 58’ MENEZ 6 – Potrebbe risultare decisivo con alcune giocate d’alta scuola, tuttavia anche lui si unisce alla fiera dei gol mancati fallendo un’occasione abbastanza agevole)

EDERA S.V. – Comincia come meglio non potrebbe impattando alla grande il lancio di Bellomo per il prezioso vantaggio, ma la sua gara (e probabilmente anche la stagione) finisce dopo pochi minuti (DAL 13’ OKWONKWO 7 – Dopo le ultime scialbe apparizioni entra in campo in maniera dirompente, favorisce il 2-2 con uno spunto irresistibile, serve un paio di assist delizioni, sfiora il 2-3 ed è una minaccia continua per la difesa pugliese)

RIVAS S.V. – Ennesimo infortunio muscolare di una stagione comunque ottima nonostante le tribolazioni (DAL 31’ BIANCHI 6,5 – Anche lui ha un ottimo impatto sulla partita, si fa sentire sia in copertura che nelle consuete proiezioni offensive)

MONTALTO 7 – Terza rete consecutiva, con un tocco sotto di ottima fattura, per il tagliagole amaranto che dimostra ancora una volta di avere un notevole senso della posizione e fiuto del gol (DAL 58’ DENIS 6 – Non gli si possono chiedere sempre miracoli, lui dà tutto come al solito anche se non riesce concretizzare un paio di mischie in area)

BARONI 7 – Chi si aspettava una squadra ormai paga è costretto a ricredersi, la squadra appare nuovamente brillante ed aggressiva, e solo quell’inaspettato passaggio a vuoto di alcuni minuti, in corrispondenza del grave infortunio occorso ad Edera, in combinato disposto con gli infortuni della prima mezz'ora e le tante occasioni sciupate dai suoi, sembra privare gli amaranto di un successo meritato che avrebbe, forse, lasciato acceso un barlume di speranza per la giornata conclusiva