Gaz.Sport: "Sabbione riprende Corazza: il Bari in casa non sa vincere"

17.09.2019 10:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Gaz.Sport: "Sabbione riprende Corazza: il Bari in casa non sa vincere"

"Sabbione riprende Corazza: il Bari in casa non sa vincere", si legge su Gazzetta dello Sport, pagine nazionali.

"Un pari che non accontenta nessuno. Il Bari non riesce proprio a decollare sul piano del gioco, la Reggina invece può fare mea culpa per non aver saputo dare seguito a un ottimo primo tempo. Al tirar delle somme festeggiano solo i tifosi, legati da uno storico gemellaggio.

Cornacchini conferma il 3-5-2 di Rieti: lancia Awua a centrocampo e Ferrari accanto ad Antenucci, mentre Schiavone dà forfait (problemi nel riscaldamento) e si rivede Scavone. Toscano cambia la Reggina: a sorpresa va in panchina l’ex Bellomo, a cui è preferito Sounas. Il gioco dei cambi funziona solo per la Reggina che recita a memoria e domina la prima frazione, partendo forte spinta dagli inafferrabili Sounas e Corazza. Non a caso, i protagonisti del gol: su un corner tagliato del primo, Corazza è lesto ad infilare sul secondo palo dopo un rimpallo sfavorevole al Bari. Subito dopo è Perrotta ad evitare il raddoppio dei calabresi. La squadra di Cornacchini? Non pervenuta, con i reparti scollegati. Un paio di tentativi velleitari di Antenucci e niente altro in 45’.

Dopo 10’ della ripresa Cornacchini ricorre a D’Ursi e Floriano (per Ferrari e Scavone) e si fa più ardito con un 3-4-3. Toscano risponde con Bellomo (applaudito dai suoi concittadini) per Sounas. Il coraggio premia il Bari che acciuffa il pari sugli sviluppi di un angolo di Costa (concesso dopo che nell’azione precedente c’era stata una spinta di Perrotta su Guarna): uscita a vuoto dello stesso Guarna e Sabbione insacca. I padroni di casa ci provano fino in fondo, con una gran forza di volontà ma senza il supporto delle idee", si legge.

Il migliore in campo è Corazza, voto 7.