L'angolo dei Tifosi, Reggina ancora ko: le vostre mail

01.12.2021 15:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
L'angolo dei Tifosi, Reggina ancora ko: le vostre mail
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

La Reggina perde contro l'Ascoli al Granillo e rimedia il terzo ko in casa.

Vi chiediamo di dire la vostra, nonostante qualcuno vorrebbe tapparvi la bocca, sulla prova degli amaranto contro i bianconeri e sulle vostre sensazioni sul futuro della squadra.

CLICCA QUI PER RILEGGERE LE ALTRE MAIL PUBBLICATE

Scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it per L'ANGOLO DEI TIFOSI.

                                                                                            -------------------------------

Cara redazione,siamo mortificati,non ci sono parole per commentare questo disastro,al mister dico che ne prenda atto del totale fallimento è alla società che richiami Toscano visto che è sotto contratto,saluti

Marco

Sfortuna tremenda Sfortuna.

Cara Redazione, adesso pure la sfortuna, due goal di cu..

Il primo goal è scaturito  da un cross  sbagliato causato da un pallone colpito male (solo questo  sorprende Turati). Altro che Roberto Carlos, citato dal telecronista Sky.  Il secondo goal, non è da meno, il pallone è  stato colpito d'istinto, sarebbe potuto arrivare ovunque. 

Cordiali Saluti

Giapeto

Gentile Redazione
Incidenti di percorso.
Così avevo scritto, in una precedente mail non pubblicata, in relazione alle sconfitte con il Cittadella e con la Cremonese. Dopo Benevento speravo in un cambio tattico  ormai diventato improcrastinabile che, anche se parziale, è avvenuto.
Parziale perché ritenevo opportuno un 4 3 3 con un centrocampo più solido con la presenza contemporanea di Crisetig, Hetemaj e Bianchi.  Immaginavo il trio davanti, elastico, composto da Bellomo, da cui non si può prescindere al momento, Cortinovis e Montalto. La mia idea non era dettata da un convincimento radicale sul modulo quanto da  una scelta, a mio avviso opportuna, di coinvolgere gli elementi in forma ed in grado di dare copertura, dimamismo ed imprevedibilità alla manovra..
Con l'Ascoli il mister ha cambiato qualcosa ma non è stato sufficiente.
L'impiego di Liotti, a partita in corso, in un ruolo non suo, ha decretato la bocciatura definitiva di Ricci e confermato sempre più la necessità di intervenire sul mercato per colmare il pessimo impatto dello stesso Ricci di  Laribi e dell'eterno inaffidabile Menez. La sua storia calcistica ne è testimone.
Non condivido le mail di chi sostiene manchi l'impegno anzi tutt'altro. È evidente la frustrazione a fine gara dei calciatori che non riescono a trovare idee ed anche un po' di quella  fortuna che ha arriso alla squadra del "simpaticone" Sottil.
Mi preoccupa piuttosto l'incapacità del mister di trovare il bandolo della matassa. Si è aperta una crisi, come sempre accade non c'è solo una componente che la causa ma un insieme ci circostanze, la cosiddetta catena degli eventi. Spetta alle componenti fare quadrato e spezzarla per uscirne al più presto. Sabato Baroni ci aspetta fregandosi le mani, diamogli un dispiacere sportivo.
Abbiamo un buon bottino di punti, veniamone fuori e torniamo ad alzare la voce in tutt'Italia.
Un grazie ancora alla Redazione che da la possibilità di esprimere le nostre idee.

Forza Reggina

Giuseppe da Rovigo

Buongiorno, 

Mi ero ripromesso di non scrivere, soprattutto dopo una sconfitta... Ma leggendo alcune mail non riesco a sottrarmi... 

Fermo restando che stiamo attraversando un momento negativo, di gioco, di forma, anche di fortuna, non riesco a capire come si possa passare in poche settimane dall'osannare tutti, feste, proclami, a un disfattismo esagerato... Addirittura parlare di retrocessione, salvezza difficile... A certa gente consiglierei di guardare il psg o il bayern, così vincono sempre e sono felici... Sono il primo a essere arrabbiato, sembra quasi che nell'intervallo della partita con la cremonese si sia spenta la luce e da allora solo brutte figure... Però le prestazioni sono state diverse, a Benevento è stata una vergogna, 4 a 0 che poteva essere più rotondo, mai pericolosi e remissivi fin dall'inizio... Ieri abbiamo perso con una squadra che ha fatto 2 gol assurdi, per il resto ha pensato solo a difendersi... Allenati da un mediocre nonché uno dei più antipatici personaggi del calcio italiano...la cosa più grave però è che non segnamo mai, tanto possesso palla fine a se stesso ma mai qualcosa di concreto... Cross manco a pagarli, quei pochi fatti sbagliati di 20 metri, che non capisco a certi livelli come sia possibile, non azzeccarne uno manco per sbaglio... 

Non capisco che tipo di meccanismo possa crearsi nella testa, perché si fanno 10 risultati utili in fila e poi 4 sconfitte consecutive... La squadra non è da rifare, tra l'altro non vi aspettate miracoli dal mercato... I tempi d'oro sono passati, ora si va giustamente al risparmio.... Speriamo di trovare un modo per ripartire e anche i commenti di molti pseudotifosi torneranno positivi... Buona giornata, forza Reggio... 

Paolo

Buongiorno  non ho mai scritto ma questa volta non posso farlo... io lo pensavo in tempi non sospetti possibile  che  nessuno se ne accorge che il signor taibii non ne azzeca una   fa contratti triennali a pensionati  che altrimenti  sarebbero a spasso... mi piacerebbe sapere il numero di tutti i contratti nella sua gestione che ha fatto firmare  a calciatori che dopo sei mesi non erano idonei alla squadra  ... e meno male che quel francese  non è  voluto venire a Reggio altrimenti  un altro pensionato in piu.....  possibile che il signor gallo non se ne accorge?  Se continua con lui fallimento  garantito  avevano tempestilli che di calcio ne masticava  fatto fuori inspiegabilmente...   sempre per il bene della reggina  

Marco