Reggio Calabria-San Luca, Trocini in zona mista: "Oggi poco da dire, ci manca cattiveria negli ultimi metri"

21.01.2024 16:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggio Calabria-San Luca, Trocini in zona mista: "Oggi poco da dire, ci manca cattiveria negli ultimi metri"

Bruno Trocini, allenatore della Reggio Calabria, ha parlato in zona mista ai microfoni di Febea dopo il pari casalingo contro il San Luca:

"Partita difficile da commentare, abbiamo giocato sempre nella loro trequarti, tanti cross, occasioni. Un peccato non averla vinta, la palla non voleva entrare. In zona gol dobbiamo migliorare, sottoporta qualcosa di manca, i numeri difficilmente mentono. Non siamo riusciti a sbloccarla e poi si è fatta dura, prendere gol alla fine del primo tempo è stata una sorta di mazzata".

Aggiunge Trocini: "Dal punto di vista della prestazione abbiamo fatto tanto, nel primo tempo abbiamo creato tanto, anche nella ripresa. Fatico a commentare, abbiamo provato continuamente, nel finale ho messo Kremenovic davanti, ma non c'è stato nulla da fare".

Sulla zona gol aggiunge: "A livello di caratteristiche qualcosa ci manca negli ultimi 16 metri. Lika ha buoni piedi e qualità, ha fatto una buona prova, ha messo dentro tanti palloni, mi aspetto anche da lui più incisività sottoporta".

Su Adejo: "Mancano solo alcuni documenti per formalizzare l'accordo. E' un calciatore che porta esperienza e anche una certa qualità".

Sul Siracusa: "Andiamo ad affrontare una squadra importante, ma andiamo a giocarcela senza paura. La squadra è in crescita, gioca, è unita, oggi ci ha penalizzato solo il risultato".