L'ANGOLO DEI TIFOSI, la Reggina pareggia a Pagani: le vostre mail

07.10.2019 18:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
L'ANGOLO DEI TIFOSI, la Reggina pareggia a Pagani: le vostre mail

La Reggina pareggia a Pagani dopo aver sprecato l'inverosimile

Attendiamo dunque le vostre considerazioni sulla sfida del Torre e più in generale sul cammino degli amaranto dopo otto giornate.

Inviate le vostre mail a tuttoreggina@libero.it.

BUON GIORNO,

VORREI FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA PARTITA DI IERI.

AD ECCEZIONE DELLA PRIMA GARA DI FRANCAVILLA, CHE NON HO VISTO, LE ALTRE TRE IN TRASFERTA HANNO AVUTO LO STESSO CLICHE: PARTENZA BRUCIANTE,GIOCO SCINTILLANTE, GOL DI VANTAGGIO, SPRECO DI ALMENO 4 OCCASIONI PER IMPINGUARE IL PUNTEGGIO E POI AVVIO DI RIPRESA MOLLE CON LA CONSEGUENZA DI FAVORIRE IL PAREGGIO DELLE AVVERSARIE E SEMPRE DA PALLE INATTIVE E DI TESTA. MI CHIEDO E VI CHIEDO: CIO' ACCADE PER TROPPA SICUREZZA, PER CONVINZIONE DI ESSERE PIU' FORTI E QUINDI DECONCENTRARSI, OPPURE DA UN CALO FISICO CHE NON TI FA ESSERE PIU' LUCIDI? MISTER TOSCANO DOVREBBE INTERROGARSI E PORRE RIMEDIO. COMUNQUE UN PAREGGIO FUORI CASA NON E' UNA BESTEMMIA, MA SE LE ASPIRAZIONI SONO ALTE, NON SI POSSONO SPRECARE SIMILI OPPORTUNITA' ANCHE PERCHE', NON E' DETTO, CHE IN CASA SI VINCA SEMPRE (PERO NATURALMENTE DI SBAGLIARMI).GRAZIE PER L'ATTENZIONE.

SANTO CRISALLI

Spett.le Redazione,

le scrivo dagli USA dove vivo e lavoro ma da dove seguo costantemente le vicende della nostra Squadra attraverso Eleven Sports e le varie testate giornalistiche reggine. 

Il vostro canale e' un ottimo veicolo di informazione per noi "reggini" all'estero e vi ringrazio per il lavoro che svolgete con costanza, puntualita' e professionalita'.

Abbiamo assistito ad un grande avvio della nostra squadra e non ci sono dubbi riguardo la forza e la bonta' dell'organico. Faremo tanta strada!

Vorrei comunque inviare alcune personali considerazioni relativamente a quanto visto in queste prime otto giornate:

- La squadra subisce pochissimo (concediamo pochissimi tiri in porta agli avversari). Comunque, nonostante si subisca pochissimo, ritengo che la media realizzativa dei nostri avversari (tiri in porta/gol fatti) sia troppo alta per una squadra di alta classifica. La mia considerazione scaturisce a fronte di quanto visto nelle partite delle nostre attuali concorrenti, subiscono molto di piu ma incassano meno goal rispetto a quanto subiscono. Mi domando, perche? Solo fortuna?

- Mi sembra che la squadra con il modulo 3-5-2 e con Sounas (o chi per lui) sia piu' equilibrata nelle due fasi di possesso/non possesso e che riesca ad avere maggiori soluzioni finalizzative (porta piu' uomini al tiro).

- Capisco il gioco impostato prevalentemente sugli esterni ma vedo poca propensione, in queste prime giornate, alla ricerca di soluzioni finalizzative alternative come conclusioni da fuori area e/o conclusioni su/da calci piazzati.

- Un'ultima considerazione e' relativa alla rotazione del parco giocatori. Non riesco a capire (magari ci sono problemi fisici) il non utilizzo di un elemento duttile e funzionale come Paolucci. Ho avuto l'opportunita' di vederlo giocare lo scorso anno e mi ha fatto una grande impressione: tanta quantita', qualita' e nonostante la giovane eta' tanta esperienza per questa serie C. Possibile che non riesca a trovare spazio neppure nei secondi tempi quando gli uomini di centrocampo hanno bisogno di rifiatare dopo l'asfissiante pressione dei primi 45'? Sapete spiegarne il perche'?

Vi saluto Cordialmente e... Forza Reggina!

David P.

Buonasera,Mimmo..(Toscano).. scusami tu(affettuosamente) sei in questo momento(otre all'allenatore)il primo tifoso della nostra Reggina,ma come fai a mettere Denis e De Francesco in queste condizioni,( se va bene faremo finta di averli acquistati a Gennaio)  forse serviva gente che correvano e pressavano come Salandria, Sounas,una volta in vantaggio avremmo tenuto il risultato almeno, attenzione il Catanzaro corre per 90 minuti....forza Reggina.

Antonino ZAVAGLIA