L'ANGOLO DEI TIFOSI - L'arrivo di Denis e il campionato: le vostre mail

31.08.2019 15:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
L'ANGOLO DEI TIFOSI - L'arrivo di Denis e il campionato: le vostre mail

Cosa ne pensate dell'arrivo di Denis e dei prossimi impegni in campionato della Reggina?

Attendiamo le vostre considerazioni alla casella mail tuttoreggina@libero.it, il consueto L'Angolo dei tifosi è a vostra completa disposizione per approfondire le tematiche che vi stanno più a cuore.

A voi la parola, in massima libertà.

Complimenti alla Reggina per aver acquistato 3 trequartisti, quando il modulo di Toscano non ne prevede nessun utilizzo, complimenti per aver comprato giocatori di 38 anni, vorrà dire che scenderanno in campo con l'aiuto del bastone, ma vi rendete conto di quanti anni hanno la nostra coppia d'attacco Reginaldo e Denis c'è ne una tra la A-B-C che ha la stessa età?

Saverio

LA REDAZIONE RISPONDE: Certamente un giocatore di 38 anni non può avere la stessa "freschezza" di uno di 26, ma siamo in serie C e in un calcio complicato da mille teorie e parole, ciò che conta è buttare la palla nella rete, che è poi lo scopo di questo gioco. Se Reginaldo e Denis sono vecchi lo dirà il campo, certamente non sono stati acquistati per una propettiva futura, ma solo e soltanto per vincere il campionato..

Cara Redazione, 

ormai con l’arrivo di Denis e di giocatori di categorie superiori, forse, hanno dimenticato qualcuno. C’erano 3/4 ragazzi in prova di cui non si sa nulla, quasi tutti reggini e attaccati alla maglia. Capisco l’enfasi e l’entusiasmo di avere gente importante nella società, ma forse bisogna tornare con i piedi per terra. La Reggina prima di essere “soldi” è passione. A nessuno dei nuovi arrivati scoppierà il cuore per un goal ,se l’importante è vincere allora sono sulla buona strada, FORSE. Se volevano costruire la REGGINA, forse sia Gallo Toscano e Taibi si sono scordati di che pasta e fatta,ma questo è normale,i soldi hanno hanno distrutto il calcio e se non pensano alla maglia prima di tutto, distruggeranno pure questa Reggina e il suo ego smisurato

vi saluto

Luigi

LA REDAZIONE RISPONDE: A parte l'allenatore, ma avere in squadra ragazzi come Condemi, reggino doc e cresciuto al Sant'Agata, poteva essere importante. La causa della "regginità", cavalcata da certi personaggi negli anni scorsi, oggi è caduta nel dimenticatoio: chiedere coerenza oggi a qualcuno, con questo patron, è davvero complicato.

Salve redazione ho letto le e-mail di persone che si reputano tifosi della Reggina...non per criticare l e mail di a.bevilaqua ma l ha scritto lui che non e per i venti euro infatti se pure fosse per i venti euro non ti compri una pizza 2 volte e hai risolto... all ora per che cos'è? Principio?ecco perché penso che sia una scusa... Proprio quest anno non ci si puo non abbonare con quello che sta facendo il presidente.. Parlo io che non sono abbonato da due anni e quest anno non posso farlo.. ma ho dato cmq un contributo spendendo 210 euroe passa con l e-Commerce  (che fino a due anni fa noi tifosi della reggina non sapevamo nemmeno l esistenza)tra zaino orologio in acciaio maglie pantaloncini felpa ecc ecc... Poi per non parlare delle "critiche" a denis.. Forse era meglio sforzini saraniti.. Mah.. Io dico come si fa a dire certe cose? Uno che ha segnato da per tutto con il suo curriculum un combattente. secondo me e stato preso oltre che per i gol prorio per lo spirito di trascinatore che ha è in grado di far arrossire gli altri attaccanti in rosa e spingerli solo a fare meglio. Poi e ovvio parla semprr il campo. Grazie per l opportunità che ci date sempre di confrontarci. E spero che nessuno si senta offeso anche perche non era quello il messaggio che volevo dare e nel caso mi scuso. Grazie

Francesco

Buonasera, 

a proposito del mercato , parlate ancora di quattro dossier da chiudere e se ben capisco ne fa parte anche Bellomo .

Pensavo che il problema fosse stato risolto ma vedo che ancora se ne parla .

Per concludere, se due più due fa quattro, rimangono ancora due dossier per chiudere il quadro e cioè Gasparetto e forse Doumbia ?

Se fosse così c'è da chiedersi se la campagna acquisti 18/19 sia stato un completo fallimento del Sig.Taibi e quelli che lo hanno supportato .

Quello che dispiace è constatare che lo sforzo fatto dal Presidente Gallo nel Gennaio 2019 non ha portato a nulla di positivo .

Ciò non toglie che la costruzione della nuova Reggina è una realtà di tutto rispetto che credo farà benissimo .

Forza Reggina sempre

Antonello