LIVE CALCIOMERCATO SERIE B, le notizie di venerdì 29 gennaio

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5 o EFFETTUARE il REFRESH della PAGINA
29.01.2021 21:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
LIVE CALCIOMERCATO SERIE B, le notizie di venerdì 29 gennaio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonio Vitiello

Continua il valzer del calciomercato, molti i club di serie B alle prese con le trattative per migliorare le proprie rose.

Continua la nostra finestra informativa su rumors, voci, notizie, fantasie e quant'altro sulle mosse delle 20 formazioni Cadette.

LIVE le notizie, giorno dopo giorno: ecco quelle di venerdì 29 gennaio.

CLICCA QUI PER IL TABELLONE AGGIORNATO DELLA SESSIONE INVERNALE di CALCIOMERCATO della SERIE B

                                                                   -----------------------------------------

ore 19.50 - UFFICIALE: La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Crecco, proveniente dalla Società Delfino Pescara 1936. Il centrocampista, nato a Roma il 6 settembre 1995, si trasferisce in rossoblù a titolo temporaneo, con diritto di opzione, fino al 30 giugno 2021

ore 16.30 - Come scrive Il Secolo XIX, Con la potenziale partenza di Giuseppe De Luca, in casa Virtus Entella è partita la caccia all’attaccante. Il Cosenza avrebbe proposto ai liguri Ettore Gliozzi ma la soluzione non sembrerebbe entusiasmare i Diavoli Neri. In quel di Chiavari, infatti, i radar sarebbero proiettati in casa Cremonese dove gli approdi di Baez e Colombo potrebbero portare alla cessione di almeno uno tra Ceravolo, Ciofani e Strizzolo.

ore 16.15 - Come scrive Di Marzio, il Frosinone è ai dettagli per Iemmello.

ore 16.00 - Il Monza ha depositato in Lega il contratto di Diaw, che arriva a titolo definitivo dal Pordenone.

ore 15.00 - UFFICIALE: il centrocampista Mastinu passa a titolo definitivo dallo Spezia al Pisa.

ore 13.25 - Scrive Il Centro sulle mosse del Pescara: "La punta del Benevento, Moncini, è il primo obiettivo dei biancazzurri per l'attacco. Piace la mezzala del Parma. Capone verso la Juve Under 23. Oggi Crecco al Cosenza". 

ore 13.10 - Ultime da Di Marzio: il Pisa sta per chiudere con il centrocampista Caligara, attualmente in forza al Cagliari, scuola Juventus. Il Brescia vorrebbe Ciurria del Pordenone.

ore 12.25 - UFFICIALE: La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare di essersi assicurata le prestazioni sportive del giocatore Pietro Rovaglia, che arriva in prestito dal Chievo Verona fino al 30 Giugno 2021. Nato a Verona, compirà 20 anni il prossimo 26 Febbraio.

ore 12.10 - Il Brescia sta per ufficializzare l’arrivo di Marco Pajac dal Cagliari. L’esterno, classe ’93, dovrebbe arrivare a titolo definitivo. A riportarlo è Sky Sport.

ore 11.50 - UFFICIALE: La Società Cosenza Calcio comunica di aver perfezionato la cessione, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive del calciatore Jaime Stábile Báez, alla Società Unione Sportiva Cremonese.

ore 10.58 - Come scrive il Resto del Carlino, la Reggiana, contatta Siligardi per l'attacco, ma De Luca dell'Entella resta l'obiettivo numero uno. 

ore 10.55 - UFFICIALE: L’U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Filippo Falco alla Stella Rossa di Belgrado

ore 10.35 - Sempre Gazzetta dello Sport, che conferma una trattativa impostata da qualche giorno: "Un colpo in attacco per Pecchia, pronto ad accogliere alla Cremonese l’uruguaiano Jaime Baez, prelevato dal Cosenza. Il d.t. grigiorosso Ariedo Braida che cercava un giocatore di qualità sulla trequarti, ha raggiunto velocemente l’accordo con il rossoblù Trinchera per 700 mila euro a titolo definitivo. L’ex Fiorentina firmerà per un contratto di 3 anni e mezzo col club lombardo".

ore 10.30 - Il report di Gazzetta dello Sport: "Cambiano le categorie, ma Adriano Galliani è sempre il re del mercato. E, come da tradizione, nei famosi giorni del Condor, l’a.d. biancorosso ha piazzato un colpo dei suoi, portando a Monza Davide Diaw, capocannoniere della Serie B (insieme a Mancuso, Coda e Forte) con 10 reti segnate con la maglia del Pordenone. Un acquisto di grande prospettiva, ma anche un vero e proprio sgambetto alla Spal, una delle principali antagoniste nella lotta alla promozione che mercoledì sera pensava di avere ormai in mano Diaw. Ma a Ferrara non avevano fatto i conti con il fascino (e la potenza economica) del Monza, che ieri ha piazzato l’accelerazione decisiva, trovando rapidamente l’accordo con il Pordenone (3 milioni più bonus) e con l’attaccante, ingolosito dal contratto fino al 2024. E, ironia della sorte, Diaw, che oggi sosterrà le visite mediche, potrebbe debuttare proprio domenica contro la Spal, che aveva ceduto proprio al Monza un pezzo pregiato come D’Alessandro. La dirigenza deve ora concentrarsi sulle uscite per riportare il numero degli over nei limiti: con l’infortunato Finotto destinato a finire fuori lista, gli indiziati alla partenza sono Fossati (piace al Pordenone) e Lepore (sondato dal Novara).

E la Spal? Perso Diaw, si è subito mossa. In attesa di capire se si sblocca la posizione di La Gumina alla Sampdoria, Zamuner tratta Nestorovski (Udinese). Più difficile Forte del Venezia, che cerca anche il Pordenone. Il d.t. Lovisa punta su Pettinari del Lecce, in alternativa ci sono Moncini del Benevento o Strizzolo della Cremonese. Ancora attesa al Frosinone per Iemmello (Benevento). Si muove anche il Pisa, vicinissimo a Beghetto (Frosinone), e a Mastinu (Spezia). Attiva la Reggiana che ha fatto un sondaggio per Riviere del Crotone. Il Brescia tratta Pajac (Cagliari): l’ultima idea di Cellino è Aramu del Venezia che a sua volta preleva Ricci dal Parma. Chiuso l’accordo tra Lecce e Stella Rossa per Falco".