L'Acireale batte il Città Sant'Agata e ora spera nei playoff: gli highlights della gara

04.03.2024 12:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
L'Acireale batte il Città Sant'Agata e ora spera nei playoff: gli highlights della gara
© foto di Acireale Calcio

L'Acireale batte di misura il Città Sant'Agata e rallenta la corsa playoff della squadra di Facciolo. In fondo alla pagina gli highlights della gara

Primo tempo intenso, aggressivo ed equilibrato quello dello stadio “Aci e Galatea” tra i padroni di casa e il Città Di Sant’Agata. Vivace e capace di esprimersi al meglio tra le linee, la squadra di Facciolo approccia meglio la gara, sfiorando l’1-0 al 5’ con Mincica: miracoloso l’intervento di Zizzania da due passi e, successivamente, l’arbitro segnala anche il fuorigioco del calciatore ospite. Un minuto più tardi, l’Acireale risponde con Zuppel di testa, ma è semplice la risposta di Iovino. Al 18’, il grande ex Cicirello si libera dai 25 metri e calcia: palla alta. Occasione simile al 25’ per il Città Di Sant’Agata con Nunzi e, anche in questo caso, il tentativo finisce alto sopra la traversa.

Nella ripresa, il copione è simile a quello del primo tempo sul piano dell’intensità. Tuttavia, diminuiscono le occasioni per entrambe le squadre, che cercano costantemente l’episodio giusto per sbloccare la gara. Episodio che arriva al 52’ per l’Acireale: nel pieno di una mischia in area, infatti, su un cross di Lo Coco, Palma viene abbattuto dal portiere Iovino. Per l’arbitro non ci sono dubbi: è calcio di rigore. Dagli undici metri, freddissimo, il solito Diego Zuppel sblocca la gara e realizza il quinto gol con la maglia granata. Trovato l’1-0, gli uomini di Marra tentano a più riprese il raddoppio con Montaperto, ma il fantasista – entrato al 72’ – è sfortunato nelle conclusioni. Concentrato e in gestione della partita, l’Acireale tiene bene il campo nel finale e, al termine dei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara, può festeggiare il suo quarto successivo consecutivo.

ACIREALE-CITTA' SANT'AGATA  1-0

ACIREALE - Zizzania, Di Mauro (18’ ST Sticenko), Maltese, Lucchese, D’Alessandris (18’ ST Vaccaro), Germinio, Cicirello (26’ ST Montaperto), Lo Coco, Tufano, Palma, Zuppel. Allenatore: Marra

CITTÀ DI SANT’AGATA -  Iovino, Yakubiv (31’ PT Nagy), Squillace, Marcellino, Mincica, Falla (43’ ST Esposito), Alagna, Maresca, Nunzi (34’ ST Carrozzo), D’Amore (46’ ST Lo Grande), Capogna (16’ ST Aquino). Allenatore: Facciolo

marcatore - 8’ ST Zuppel (rig) (A)

arbitro: Ubaldi di Fermo