Iachini (pres.Teramo): "Il campionato non può riprendere. Monza, Vicenza e Reggina in B, lo hanno meritato"

28.03.2020 11:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Iachini (pres.Teramo): "Il campionato non può riprendere. Monza, Vicenza e Reggina in B, lo hanno meritato"

Il presidente del Teramo, Franco Iachini, intervenuto a sportitalia, ha parlato del destino del campionato di serie C:

"La forma fisica è persa, questo campionato deve essere fermato qui. Le classifiche potrebbero essere cristallizzate, le prime sono titolare per poter salire, senza far torti a nessuno dico che Monza, Vicenza e Reggina lo hanno meritato, ma per la quarta da far salire sarebbe veramente da mettere li un pallottoliere ed estrarre il vincitore. E' una cosa anomala, ed essendolo dobbiamo trovare una soluzione anomala. La A forse si potrà concludere per i diritti tv che sono in gioco, per la C è diverso”.

Sul futuro della serie C: "Dobbiamo tenere conto che la Serie C è, a livello del rapporto costi-ricavi, ingestibile. La C deve essere riformata, va ridotto il numero di squadre, e adesso siamo in una situazione critica perché comunque, come imprenditori abbiamo anche attività. Ghirelli ci vuol venire incontro, ma adesso deve intervenire anche lo Stato, deve venirci incontro se davvero il calcio è ritenuto un elemento sociale. A ora le vedute tra imprenditore e stato sono diverse, e si accentua lo sconforto di chi deve investire nel calcio".