Reggina-Lecce, il commento finale: amaranto solidi, sbarrata la strada a Baroni

18.04.2022 17:01 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggina-Lecce, il commento finale: amaranto solidi, sbarrata la strada a Baroni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

La Reggina sbarra la strada alla serie A al Lecce dell'ex Baroni.

Tutto facile per gli amaranto, che hanno impostato la solita gara tutta difensiva, ma agevolata dal tap-in di Folorunsho al tramonto del primo tempo.

In avvio di ripresa, traversa di Strefezza da posizione angolata, sfera che sbatte sulla traversa e torna in campo.

Poi la squadra di Baroni giochicchia senza creare assolutamente nulla, ma anzi sbattendo il muso sul solito muro eretto da Stellone, che mette sei-sette davanti a Turati.

Unico lampo prima dell'inevitabile epilogo del match, la conclusione di Coda da posizione ravvicinata terminata sull'esterno della rete.

L'assalto è vano, la Reggina si difende agevolmente e sale a quota 47 punti, per il Lecce mezza serie A è svanita.