CONSIGLIO FEDERALE FIGC, tutte le proposte al vaglio, campionato per campionato: lunedì si decide tutto

07.06.2020 15:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CONSIGLIO FEDERALE FIGC, tutte le proposte al vaglio, campionato per campionato: lunedì si decide tutto

Lunedì, a partire dalle ore 12, il Consiglio Federale FIGC potrebbe determinare il destino delle varie categoria, ma nulla è certo, seppur vi sono opzioni più probabili di altre.

Vediamo, categoria per categoria, le proposte formulate e chi può essere a favore e chi invece contro tra le componenti federali.

LEGA SERIE A

PROPOSTA - In caso di stop definitivo del campionato, blocco retrocessioni( se non matematiche) e niente Scudetto, ma solo assegnazione posti nelle Coppe Europee

CHI E' A FAVORE - Logico pensare che i consiglieri di Lega A che siedono in Consiglio (Claudio Lotito e Giuseppe Marotta) possano seguire quanto deciso (a maggioranza) in Assemblea. Medesimo indirizzo era stato adotatto dalla Lega Pro nell'Assemblea dei club del 7 maggio scorso. Senza però l'appoggio dei Calciatori (che dispongono del 20% del peso elettorale), la proposta non passerà

CHI E' CONTRO - L'asse Gravina-Sibilia, in caso di via libera dell'assioma della Lega A, vedrebbero cadere il loro "castello" che prevede promozioni e retrocessioni, anche fossero a tavolino. Si accoderà la Lega B, vicina a Sibilia.

LEGA SERIE B:

La Cadetteria ha deciso di ricominciare e lo farà parallelamente alla serie A. Resta però da definire il "piano B" in caso di stop definitiovo del torneo.

LEGA PRO:

L'ultimo Direttivo ha proposto i seguenti indirizzi:

- Promozione delle tre capolista

- Playoff su base volontaria

- Playout

- Retrocessione in D delle tre ultime

Potrebbe essere avanzata la proposta di far partecipare ai playout anche le ultime e salvare le quint'ultime. Resta il nodo della volontarietà dei playoff e delle relative sanzioni in caso di mancata partecipazione

CHI E' A FAVORE - Proposte avallate pienamente da Gravina, peraltro le medesime della LND. Calciatori e allenatori non si metteranno di traverso. Resta da capire solo se usciranno fuori "magheggi" (vedi partecipazione ai playoff delle capolista) e proposte ulteriori, sopratutto in ordine al "piano B" in caso di stop definitivo.

LND:

Il Direttivo ha votato all'unanimità per la promozione in C delle nove capolista e per la retrocessione in Eccellenza delle ultime quattro dei nove gironi.

CHI E' A FAVORE - Si parte dalla solida base del 34% della LND, poi resta da vedere se si accoderanno i calciatori e gli allenatori, che formalmente non si sono mai espressi sul tema.