Giuseppe Conte: "Non possiamo allentare le misure restrittive: proroga sino al 13 aprile"

01.04.2020 20:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image
Giuseppe Conte: "Non possiamo allentare le misure restrittive: proroga sino al 13 aprile"

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo DPCM che estende le misure restrittive per il contenimento del contagio covid-19, sino al prossimo 13 aprile.

Conte ha spiegato: "Non siamo ancora nella condizione di poter allentare le misure restrittive che abbiano disposto di alleviare i disagi e risparmiarvi i sacrifici a cui siete sottoposti. Per questo ho firmato il nuovo DPCM che proroga le misure fin qui prese fino al 13 aprile. Se allentassimo le misure pagheremmo un prezzo altissimo. Nel momento in cui i dati dovessero consolidarsi, programmeremo un allentamento delle misure. Ma non posso dirvi che sarà dal 14 aprile. Non siamo in condizioni di dirlo, ci confronteremo con gli esperti. Inizierà poi la fase 2, che è quella di convivenza col virus. Dopo la fase 2 ci sarà la fase 3, che è quella di ripristino della normalità. Normalità della nostra vita lavorativa e sociale".