LIVE TUTTOREGGINA! Venezia-Reggina 1-2, FINALE: colpaccio amaranto, vittoria da Grande

PREMERE F5 o EFFETTUARE IL REFRESH della PAGINA PER AGGIORNARE
12.11.2022 15:18 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
LIVE TUTTOREGGINA! Venezia-Reggina 1-2, FINALE: colpaccio amaranto, vittoria da Grande
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla

FINALEEE!!!!!! COLPACCIO DELLA REGGINA A VENEZIA! Gli amaranto rimontano dopo un brutto primo tempo: di Canotto e Hernani i gol che fanno volare il team amaranto: ulteriori indizi di squadra che può davvero puntare alla promozione in serie A. Festa a Venezia

93' - Di Chiara colpito duro da Cheryshev su una palla recuperata in presa bassa da Ravaglia. L'arbitro proseguirà il recupero.

92' - Ceccaroni ora messo al centro dell'attacco, il Venezia le prova tutte.

Quattro di recupero.

89' - Reggina a protezione del vantaggio, c'è certamente molta stanchezza in casa amaranto.

E invece Pierini prova la battuta da fuori, pallone ampiamente a lato. Buon per la Reggina.

AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Menez per un fallo sulla trequarti. Il Venezia metterà in mezzo all'area

86' - Pasticcio Ravaglia, Cionek, Pierozzi sul traversone dalla destra, Pierini controlla palla con la porta vuota, ma il riflesso del portiere amaranto salva il risultato.

85' - Traversone di Haps dalla sinistra, Di Chiara chiude in angolo.

Reggina che si difende con i cinque dietro, Menez e Cicerelli i due attaccanti, con Liotti che ora fa la mezz'ala a sinistra.

81' - SOSTITUZIONE VENEZIA, fuori Modolo, in campo Pierini. Fuori un difensore, dentro un esterno d'attacco.

I 1100 e passa tifosi della Reggina ci hanno sempre creduto e ora vedono vicino il colpo al Penzo. Grande sostegno. I tifosi del Venezia invece dedicano striscione e coro al loro ex mister Pippo Inzaghi.

79' - SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Canotto, in campo Cionek.

Azione nata ancora da rimessa laterale, stavolta sulla sinistra, cross di Di Chiara al centro per Hernani, che colpisce di testa, respinta corta della difesa, poi il brasiliano la piazza all'angoletto basso, lì dove Joronen non può arrivare, ribalta tutto la squadra di Inzaghi!

75' - HERNANIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!! 1-2 REGGINA!!!!!

AMMONIZIONE VENEZIA, giallo anche per Haps, protagonista del battibecco con Liotti.

AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Liotti che ha rischiato un provvedimento più grave.

72' - Bella palla di Canotto dalla destra per Liotti, chiuso in angolo da Modolo. Il calciatore amaranto e Haps si beccano e Liotti rischia il rosso con una manata sull'avversario. Angolo non concesso che ci stava, Liotti si salva dal rosso, solo giallo per lui.

SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Rivas, in campo Cicerelli.

70' - SOSTITUZIONE VENEZIA, fuori Pohjanpalo, in campo Novakovich.

69' - Ora è la Reggina che fa la gara e che è in continua proiezione offensiva.

66' - SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Gori, in campo Liotti.

64' - Gran palla dalla sinistra di Di Chiara al centro, che vede l'inserimento di Hernani, la difesa ci mette una pezza. La Reggina ci crede e spinge.

Vanoli opta per cambi un pò più offensivi. Uomo su uomo Fiordilino-Andersen, Cuisance per Crnigoj fa alzare la propensione offensiva del team di casa.

61' - Gioco fermo per uno scontro fortuito tra Busio e Ceccaroni, ha la peggio il centrocampista statunitense, che però è pronto a riprendere

58' - TRIPLA SOSTITUZIONE VENEZIA, fuori Andersen e dentro Fiordilino, fuori Johnsen e dentro Cuisance, fuori Crnigoj in campo Cherychev.

56' - AMMONIZIONE REGGINA, giallo per Canotto che trattiene per la maglia Haps.

Azione nata da una rimessa laterale, pallone al centro dell'area e sponda di Hernani proprio per Canotto, che appoggia fuori area per Majer, tiro al volo deviato da un difensore di casa, Joronen miracoloso a deviare sul palo, la palla balla sulla linea e arriva Canotto a metterla in rete, 1-1 in Laguna!

54' - GOOOOLLLLLL REGGINA!!!!! CANOTTO!!!!!

49' - Giocata di Menez al vertice alto dell'area, palla spalle alla porta per Gori che tenta il colpo di tacco, Joronen non si fa trovare impreparato.

48' - Azione dalla sinistra con Rivas, che serve a Gori sul fondo, il 9 conquista un corner.

Reggina con il 4-2-3-1, con Menez alle spalle di Gori.

DOPPIA SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Giraudo e Fabbian, in campo Di Chiara e Menez.

45' - LA GARA E' RIPARTITA!! Prima palla giocata dalla Reggina

ore 15.01 - Squadre di nuovo in campo.

FINE PRIMO TEMPO! Venezia meritatamente in vantaggio su una pessima Reggina. Decide la rete al 9' di Pohjanpalo, poi un gol annullato e altre tre clamorose occasioni per i lagunari di raddoppiare. Inzaghi si farà certamente sentire all'intervallo.

Hernani va alla battuta, ma Joronen può dormire sogni tranquilli.

45' - Pierozzi conquista punizione di fatto dal limite dell'area. L'esterno scuola Fiorentina, almeno in fase di spinta, sta cercando di dare il suo contributo.

Tre di recupero.

Centrocampo amaranto letteralmente demolito da quello del Venezia.

42' - Pierozzi conquista punizione dalla destra sulla trequarti, Hernani alla battuta, ma sbaglia completamente la misura. Sicuramente il peggiore primo tempo della stagione per la Reggina di Inzaghi.

40' - Angolo Reggina conquistato da una giocata da Rivas. Dal corner, deviazione sottoporta di Gagliolo, Joronen si rifugia ancora in angolo, che però non ha esito.

CLAMOROSA OCCASIONE PER IL VENEZIA! Schema da corner, palla sul secondo palo per Modolo che colpisce a botta sicura, Gagliolo evita il gol e la deviazione da zero metri di Pohjanpalo, Reggina che meriterebbe una severissima lezione

37' - OCCASIONE VENEZIA! Altra ripartenza del Venezia, Pohjanpalo dalla destra mette in area verso Busio che manca l'impatto con la sfera, poi Andersen quasi a botta sicura calcia sul primo palo all'angoletto, stavolta grande risposta di Ravaglia.

35' - Bel cross dalla sinistra di Giraudo, dopo giocata di Hernani, Gori anticipato da Modolo.

Sugli altri campi, SPAL avanti sul Benevento e Parma sul Cittadella: SERIE B LIVE! Continua la tredicesima giornata: AGGIORNAMENTI

32' - Ora gli amaranto provano a salire, ma numerosi errori di passaggio. Venezia verticale e velocissimo in ripartenza.

30' - VENEZIA AD UN PASSO DAL 2-0! Bel lancio lungolinea di Haps verso lo scatto in profondità dell'ottimo Johnsen, Ravaglia esco e non esco, pallonetto dell'attaccante scuola Ajax e pallone a lato di poco.

28' - Venezia più reattiva sulle seconde palle, Reggina proprio svagata e imprecfiasa.

26' - Canotto era andato via bene a destra we servito al centro Gori, prima anticipato dalla difesa, poi ancora palla al 31 che rimetteva dentro l'area per il numero 9, che sprecava malamente. Gioco comunque fermo per fuorigioco di partenza dio Canotto.

GOL ANNULLATO! La VAR conferma l'offside e la Reggina si salva dal 2-0 in appena 21'-

21' - AUTORETE REGGINA, 2-0 VENEZIA! Ripartenza della squadra di casa, grande giocata di Andersen che cambia gioco per Zampano che mette in mezzo trovando la deviazione nella propria porta di Giraudo. Il guardalinee segnala l'offside, consulto VAR in corso.

Un solo punto conquistato dal Venezia in sei partite giocate al Penzo, un solo successo nelle ultime 20 gare giocate davanti ai tifosi amici, comprendendo ovviamente il dato della scorsa stagione. Quattro gol fatti in Laguna, peggiore rendimento insieme al Perugia, 12 reti al passivo, peggiore difesa casalinga. L'unico punto conquistato contro un Pisa che allora era in difficoltà, poi ko contro Genoa, Benevento, Bari, Frosinone e Ascoli..

Anche a Cagliari gli amaranto erano andati sotto in avvio di match, poi era arrivata la riscossa abbastanza convincente. Per ora ragazzi di Inzaghi imprecisi e poco reattivi.

16' - Tre corner di fila per la Reggina, tutti senza esito favorevole agli amaranto.

15' - CANOTTO! Tiro-cross dalla destra del 31 amaranto, Joronen deve fare due passi indietro per salvare la sua porta, primo angolo per gli amaranto.

14' - Gli amaranto provano a svegliarsi, traversone dalla destra di Pierozzi, tutto facile per Joronen.

13' - TRAVERSA VENEZIA! Altra palla recuperata dal Venezia, sponda in area di Pohjanpalo per Crnigoj, che di destro scheggia la traversa.

Gagliolo sbaglia il rinvio da piazzato e serve l'attaccante finlandese, che tutto solo avanza palla al piede e calcia dal limite, mezza papera di Ravaglia e pallone in rete, 1-0 Venezia, Reggina distratta.

9' - GOL VENEZIA!, In gol Pohjanpalo, 1-0

Proteste del Venezia per un presunto tocco di mano in area: consulto VAR, non c'è nulla.

8' - VENEZIA AD UN PASSO DAL GOL! Palla in mezzo deviata da varie teste, Haps calcia e trova la deviazione di un calciatore ospite, Ravaglia spiazzato e pallone di poco a lato!

7' - Il Venezia conquista il primo angolo del match, ripartenza nata da un pasasggio sbagliato di Hernani e veloce ripartenza orchestrata da Andersen.

6' - Triangolo al limite tra Johnsen e Pohjanpalo, il servizio basso dell'attaccante finlandese è preda di Ravaglia.

5' - Prime fasi di studio, confermati gli schieramenti delle due squadre: 3-5-2 il Venezia e 4-3-3 la Reggina.

Spaccatura tempo la Reggina attacca a partire dalla Curva Sud e sotto la porta della Curva Nord, dove sono assiepati gli oltre 1100 tifosi amaranto.

Nel primo tempo la Reggina attacca a partire dalla Curva Sud e sotto la porta della Curva Nord, dove sono assiepati gli oltre 1100 tifosi amaranto.

0' - PARTITIIIIIIII!!! Prima palla giocata dal Venezia

ore 13.58 - Il capitano di giornata in casa Reggina è Riccardo Gagliolo.

ore 13.58 - Ecco le squadre in campo, Reggina in completo bianco e inserti amaranto, Venezia con la divisa nera e inserti arancioverdi.

ore 13.51 - Nel Venezia ci sono in campo 8 stranieri, solo tre calciatori italiani

ore 13.50 - Il capocannoniere del Venezia, il russo Cherychev, parte dalla panchina, al pari di Novakovic. In avanti largo al duo Johnsen-Pohjanpalo

ore 13.47 - Restano sempre titolari i vari Pierozzi, Gagliolo e Fabbian, in campo dal 1' per 13 volte su 13 gare

ore 13.46 - Prima da titolare in maglia Reggina per Gabriele Gori, a Venezia arriva la sua grande chance. Con la maglia dal 1' per l'attaccante scuola Fiorentina, sono 19 i calciatori schierati almeno una volta dal 1': oltre a Aglietti, Dutu, Bouah e Agostinelli, mai titolari i vari Loiacono, Lombardi, Obi e Santander.

ore 13.45 - Tutti i precedenti tra Venezia e Reggina in Laguna: CLICCA QUI

ore 13.44 - Resta ancora fuori Di Chiara, così come Cionek e Crisetig

ore 13.41 - Qualche sorpresa anche nel Venezia di Vanoli, dentro Anderson, Busio e Johnsen, fuori Cuisance, Fiordilino e Cherychev.

ore 13.40 - Sorpresa Inzaghi, che lascia fuori Menez, per la prima volta in stagione non titolare, dentro Gori, di contro alla prima dal 1'. Per il resto tutto confermato

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Wisniewski, Modolo, Ceccaroni; Zampano, Cnrigoj, Busio, Andersen, Haps; Johnsen, Pohjanpalo. a disposizione: Bertinato, Tessmann, Cuisance, Novakovich, Fiordilino, Cherychev, Ceppitelli, Pierini, Candela, Svoboda, Ullmann, Zabala. Allenatore: Vanoli

REGGINA (4-3-3): Ravaglia; Pierozzi, Camporese, Gagliolo, Giraudo; Fabbian, Majer, Hernani; Canotto, Gori, Rivas. a disposizione: Colombi, Bouah, Cionek, Di Chiara, Dutu, Liotti, Loiacono, Crisetig, Obi, Cicerelli, Ménez, Ricci. Allenatore: Inzaghi

Buon pomeriggio a tutti gli amici di TuttoReggina.com. La Reggina rende visita ad un Venezia reduce dal cambio in panchina e in difficoltà in classifica, con appena 9 punti all'attivo. Gli amaranto devono provare a tenere il passo della capolista Frosinone, passata ad Ascoli nell'anticipo. Gara al via alle ore 14.

AGGIORNAMENTI in TEMPO REALE della gara dallo stadio  Penzo, news, commenti e le dichiarazioni post-gara: seguite TuttoReggina.com

PAGINE SOCIAL TUTTOREGGINA.COM - Segui, commenta e interagisci tramite le pagine social di TuttoReggina.com

CLICCA QUI PER LA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK DI TUTTOREGGINA.COM

CLICCA QUI PER LA PAGINA UFFICIALE INSTAGRAM DI TUTTOREGGINA.COM

CLICCA QUI PER LA PAGINA UFFICIALE TWITTER DI TUTTOREGGINA.COM

CLICCA QUI PER IL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DI TUTTOREGGINA.COM