L'angolo dei tifosi, Reggina, serve un vero miracolo: le vostre mail

19.05.2022 11:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
L'angolo dei tifosi, Reggina, serve un vero miracolo: le vostre mail
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

La sconfitta più grave e vergognosa, la Reggina "decapitata" dall'inchiesta della Gdf che ha portato alla misura cautelare nei confronti del legale rappresentante del club.

In casa amaranto ora il futuro è davvero un mistero e tutto da scrivere,in un senso o in un altro.

Dite la vostra anche sul momento e sulle prospettive future del sodalizio amaranto: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                        --------------------------------

Buongiorno

Volevo intervenire per la seconda volta, cosa che non faccio mai, in pochi giorni per quanto riguarda una risposta data alle email di ieri dalla redazione.

Facevo presente come la città non meritasse un' eventuale "vivacchiare" tra l' alta serie D e la bassa lega Pro in caso di ripartenza, sono d' accordo al 50% sulla risposta, ovvio che NESSUNO vuole sguazzare tra illeciti sequestri e guardia di finanza, era talmente scontato che non ho nemmeno mai preso in considerazione il doverlo dire visto l' ovvietà, e altrettanto vero che non mi accontento di vivacchiare tra D e lega Pro, e per la nostra Reggina o ci sono ambizioni (non vuol dire arrivare ai risultati ma cercarli) o tanto vale lasciar perdere.

La serie D per la Reggiomed è gran cosa, per la Reggina non è accettabile, o per lo meno non ci si può rassegnare MAI a vivacchiare quando si parla di Reggina, non sarà mai positiva una serie D per la Reggina per quanto mi riguarda, e tornare in B sarà durissima, vedi Bari o Catanzaro.

Saluti.

Giuseppe

LA REDAZIONE RISPONDE: Le ambizioni si possono anche "costruire" in casa, cioè proporre un progetto tecnico adeguato e prendere magari a modello le varie Empoli, Sassuolo e compagnia, seppur senza grossa capacità di spesa.

                                                                                        --------------------------------

Buonasera, la situazione in casa Reggina, intendo società, oscilla tra il paradossale e il grottesco. Leggendo le dichiarazioni dei vari dirigenti e attori vari della vicenda, giuro, non ci ho capito niente. È tutto misterioso, nebuloso. Ci sono potenziali acquirenti ? Boh. Ci sono stati degli approcci con i suddetti misteriosi fondi americani svizzeri o chissà chi ? Boh. Il presidente ha intenzione di farsi da parte ? Boh. Neanche il miglior regista di thriller avrebbe ideato una trama così contorta. Io non leggo più perché mi viene mal di testa. Un caro saluto

Renato