Senti il presidente del Bisceglie: "Monza, Vicenza e Reggina non sono affatto promosse"

28.05.2020 14:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Senti il presidente del Bisceglie: "Monza, Vicenza e Reggina non sono affatto promosse"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla

Su una cosa non possiamo che dare ragione al patron della Reggina 1914 srl Gallo (e senza "obolo" per l'opinione favorevole): "C'è una gara a chi la spara più grossa". Tutti si sentono in diritto di dare sentenze, ma senza proporre soluzioni, un pò come un leone da tastiera qualsiasi di Facebook: ma a questo punto sarebbe meglio "presiedere" una muraglia social piuttosto che una squadra di calcio, peraltro è anche gratis! E' il calcio italiano, c'è poco da dire.

A prendere posizione anche il presidente del Bisceglie, Canonico, che ai microfoni di Antenna Sud ha parlato del destino del campionato di serie C:

"In molti hanno detto che le prime sono promosse: non è affatto vero. Non si devono poter disputare nè playoff nè playout, solo in quel caso ci saranno promozioni e retrocessioni che il Consiglio Federale deciderà.

Su una cosa però Canonico non si sottrae: "Se il Consiglio Federale, che incontrerà il ministro Spadafora, dirà che la Serie C deve ripartire, il Bisceglie riprende il campionato senza problemi, rispettando i protocolli sanitari. La situazione attuale è diversa rispetto a quella di un mese e mezzo fa".