Missiroli: "La mia famiglia viene prima di tutto. A Cesena anche per Biondini"

01.10.2021 11:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Missiroli: "La mia famiglia viene prima di tutto. A Cesena anche per Biondini"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Simone Missiroli, ex capitano della Reggina, ha accettato la proposta del Cesena e ha spiegato i motivi che lo hanno portato a vestire la maglia bianconera, rispondendo indirettamente agli ignoranti social che lo hanno accusato di non voler tornare a Reggio per motivazioni economiche:

"C'è stato un primo contatto col Direttore gli ultimi giorni di mercato. Ho fatto delle valutazioni personali, non volevo destabilizzare il percorso della mia famiglia e fare le cose di fretta. Mi faceva piacere l'interesse del Cesena, quindi ho detto al mio procuratore Francesco Romano: 'Il mio percorso a Ferrara è finito, facciamo la risoluzione, sistemiamo un po' la famiglia, facciamo le cose con calma e valutiamo tutte le offerte nel migliore dei modi'. E' stata solo una questione familiare, il benessere della mia famiglia viene prima di tutto, soprattutto quello delle mie bimbe".

Missile ha chiesto parere ad alcuni ex compagni amaranto: "Ho avuto tanti compagni che hanno giocato qui e ho sentito prima di venire, come Biondini e D'Alessandro. Ho passato metà della mia carriera calcistica tra Reggina, Cagliari e Sassuolo col Biondo, ho giocato più con lui che con chiunque altro. Gli voglio bene, ci ho parlato prima di venire qui, è un ragazzo straordinario. Mi ha detto di venire qua perché si sta bene, è una bella piazza".