Medici sportivi della serie C: "Quasi tutti favorevoli allo stop, pronti a dimetterci il 28 maggio"

25.05.2020 12:02 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Medici sportivi della serie C: "Quasi tutti favorevoli allo stop, pronti a dimetterci il 28 maggio"

Il medico sociale della Virtus Francavilla, Furioso, ha parlato a Gazzetta del Mezzogiorno e ha fatto il punto della situazione nel mondo dei medici sportivi della serie C:

"La maggior parte dei medici della serie C è concorde con me sull'impossibilità di applicare il protocollo sanitario del CTS, sia per questioni economiche che strutturali. Noi medici sociali siamo pronti a dimetterci in massa il 28 maggio, così non si giocherebbe considerando che è obbligatorio avere il medico sociale in distinta".

Continua Furioso: "E' normale che alcuni dottori possono non essere d'accordo con me, anche perché condizionati dai club, ma tutti sono consapevoli del rischio che correremmo tornando in campo".