LA SERIE C RIPARTE, si allarga il fronte del no ai playout: anche Bisceglie, Rende e Rieti protestano

30.05.2020 21:53 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
LA SERIE C RIPARTE, si allarga il fronte del no ai playout: anche Bisceglie, Rende e Rieti protestano

Si allarga il fronte dei club contrari alla disputa dei soli playout del campionato di serie C.

Dopo la presa di posizione dei calciatori del Ravenna (CLICCA QUI PER LE RICHIESTE DEI CALCIATORI GIALLOROSSI), anche i tesserati di Bisceglie Calcio, Rende Calcio, Rieti Calcio, Rimini Calcio, A.C. Gozzano e Alma Juventus Fano hanno sottoscritto il documento nel quale si chiede la ripresa del campionato.

Ecco la nota dell'AIC:

Anche i calciatori del Bisceglie Calcio, Rende Calcio, Rieti Calcio, Rimini Calcio, A.C. Gozzano e Alma Juventus Fano hanno sottoscritto, condividendolo, lo stesso comunicato emesso dai tesserati del Ravenna F.C. e fatto veicolare tramite l'AIC per la sua diffusione. Probabile che in giornata tutte le squadre coinvolte in retrocessioni e play-out sottoscriveranno tale documento che riportiamo qui per completezza d'informazione.