REGGINA, COSI' E' UN INCUBO

20.12.2020 00:35 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
REGGINA,  COSI' E' UN INCUBO
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Altra sconfitta per una Reggina che sembra in caduta libera, oggi al terz'ultimo posto della classifica e teoricamente retrocessa in serie C.

Inimmaginabile qualche settimana fa, incomprensibile alla luce di quanto progettato la scorsa estate. La cosa più grave è che non sembra esserci una soluzione.

Basta un pò di fortuna e un risultato utile per svoltare? La speranza di tutti è quella, altrimenti le prospettive sono davvero inquietanti. Complicato pensare ad un repulisti sul mercato, considerando i triennali affibbiati ai singoli calciatori.

Basterà avere la rosa al completo? E quando la squadra potrà essere al completo?

Serve una reazione d'orgoglio da parte di una squadra che mostra solo i limiti e non le doti, che non mostra personalità e abnegazione alla causa.

La cronaca lascia spazio ai fatti, intangibili e mortificanti, difficile pensare di accampare se e ma, piuttosto tocca ad un gruppo, dentro il quale qualcosa gira evidentemente storto, trovare risorse per invertire un trend che ha il sapore di un incubo.