Reggina-Bari, il commento finale: un punto a testa, nella ripresa emozioni solo dalla VAR

17.12.2022 22:33 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggina-Bari, il commento finale: un punto a testa, nella ripresa emozioni solo dalla VAR
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Reggina e Bari non si fanno male, l'anticipo serale del sabato si chiude sullo 0-0.

In avvio subito una novità per gli amaranto, con la sostituzione di Menez per Gori: il francese è stato sostituito precauzionalmente per un capogiro.

Al 62' episodio da moviola che farà certamente discutere. Fallo evidente in area di Mallamo su Gori, l'arbitro assegna la massima punizione. Poi Fabbri viene richiamato alla VAR e va a rivedere il contatto, decidendo di annullare l massima punizione. Il calciatore del Bari tocca la palla, ma poi di fatto atterra l'attaccante di casa, che non aveva neanche perso il possesso palla.

Girandola di cambi che non cambia però l'andamento della sfida. Al 75', fallo dubbio assegnato al  Bari ai 30 metri, Folorunsho batte di potenza in porta, sfera di poco a lato.

Al 94', grandissima cavalcata di Pierozzi a destra, palla a Ricci sulla linea laterale, l'attaccante si accentra e tenta la conclusione in porta, Caprile alza in corner.

Un punto a testa e Reggina che comunque conserverà, quanto meno per questo turno, la seconda piazza, il Bari resta lontana di tre lunghezze.