LE PAGELLE DELLA REGGINA - Naufragio generale, non bastano Denis e Sounas

23.01.2020 00:55 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Naufragio generale, non bastano Denis e Sounas

GUARNA 5 - Poteva fare di più sul gol dell'1-2? La sua uscita a metà strada è però il peccato più veniale di una serata con troppi svarioni su rinvii o situazioni di facile lettura.

LOIACONO 5,5 - Neanche lui stavolta si salva dal grigiore generale. Poco lucido quando si tratta di impostare e lavorare il pallone.

BLONDETT 5 - Sbanda paurosamente insieme agli altri compagni della retroguardia.

ROSSI 4,5 - Mezzo disastro. Sbaglia tutto ciò che è possibile sbagliare, sul secondo gol l'errore è ancor più marchiano.

ROLANDO 5 - Da tempo in continuo calo prestazionale. Non riesce quasi mai a saltare l'uomo, poche giocate di qualità (dall'80 MASTOUR sv - Era la serata meno adatta per fare il suo esordio, di certo non è stata una sua scelta non aver disputato neanche un minuto in precedenza. E' più la mossa della disperazione che della convinzione: non era lecito certamente aspettarsi i fuochi d'artificio da un ragazzo che non vedeva il campo da oltre un anno e destinato persino a partire.)

NIELSEN 5,5 - Primo tempo in cui tiene bene e prova anche a calarsi nel ruolo di vice-De Rose. Anche lui ad inizio ripresa non ci capisce più nulla. (dal 58' BIANCHI 5,5 - Un tentativo di conclusione murato da due passi, una botta da fuori finita sui balconi lato Curva Sud. In riserva.)

SOUNAS 5,5 - Esce sfinito. L'unico che prova dare la parvenza che al cospetto del Francavilla la Reggina frappone un centrocampo. Uno dei più in forma della squadra, ma troppo solo per poter cambiare le sorti della serata.

LIOTTI 5 - Ha la scusante che è arrivato da poco nella squadra, ma tra Bisceglie e Francavilla si è visto veramente troppo, troppo poco.

BELLOMO 5 - Parte bene, ma è solo un'illusione. Si perde nel marasma amaranto. (dal 73' PAOLUCCI sv - Schierato nell'insolita posizione di terzino destro: sprecato.)

DENIS 5,5 - Il gol è un capolavoro, un tiro da campione navigato. Il più in palla dell'attacco, nel primo tempo difficilmente marcabile.  Nella ripresa si perde anche lui.

CORAZZA 5 - L'ombra del bomber  al quale bastava un soffio per mandare la palla in rete. Al di là del gol, sempre in ritardo, mai in partita, sempre sovrastato dagli avversari. Riprenditi Joker. (dal 58' REGINALDO 5,5 - Solo un'illusione. Sfiora due volte il gol dopo essere subentrato, poi anche lui si perde tra le maglie biancoazzurre.)

TOSCANO 5 - Più di qualche scelta lascia assai perplessi, sopratutto i cambi. Non è mai giusto parlare degli assenti, ma ciò che preoccupa un pò è che la squadra ha avuto lo stesso rendimento nelle ultime quattro-cinque gare. Determinati elementi stanno pagando dazio, non c'è tempo per processi o altro, ma solo l'esigenza di stringere i denti e blindare il vantaggio in classifica.