Sudtirol-Reggina, qui biancorossi: Bisoli studia le mosse anti-amaranto

25.01.2023 19:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Sudtirol-Reggina, qui biancorossi: Bisoli studia le mosse anti-amaranto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Sudtirol di Bisoli attende la visita della Reggina e medita il colpaccio, anche per continuare il suo incredibile percorso in piena zona playoff.

La squadra altoatesina difficilmente cambierà l'assetto tattico che nelle ultime cinque gare ha permesso di conquistare 13 punti e subire solo 2 reti (peraltro in una sola partita). Sarà 4-4-1-1 che però, come peculiarità, ha quello di cambiare volto.

Davanti a Poluzzi, difesa con Curto e Celli esterni, Masiello e Zaro al centro.

Tait e Belardinelli agiranno al centro, con Casiraghi largo sulla fascia destra, con il compito di dare ulteriore sostanza alla mediana. A sinistra ballottaggio tra De Col e Siega, il primo più difensivo e il secondo più offensivo.

In attacco, oltre all'intoccabile Rover, spazio a Odogwu, anche perché Marconi è destinato alla cessione all'Avellino. 

Parecchia attenzione alle alternative a disposizione di Bisoli: i vari Fiordilino, Schiavone, Carretta e Mazzocchi.

Ecco la situazione in casa biancorossa:

PROBABILE FORMAZIONE - (4-4-2) - Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, Celli; Casiraghi, Tait, Belardinelli, Siega; Rover, Odogwu. Allenatore: Bisoli

IN DUBBIO - Lunetta, Davì

A DISPOSIZIONE - Minelli, Marano, Berra, De Col, Giorgini, Vinetot, Eklu, Fiordilino, Pompetti, Schiavone, Carretta, Marconi, Mazzocchi

BALLOTTAGGI - Siega/De Col