Gaz.Sport: "Toscano avvisa la sua Reggina: Francavilla è una trappola"

22.01.2020 10:54 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Gaz.Sport: "Toscano avvisa la sua Reggina: Francavilla è una trappola"

"Toscano avvisa la sua Reggina: Francavilla è una trappola", si legge oggi su Gazzetta dello Sport, pagine regionali.

"Un’altra pugliese sulla strada della Reggina,. Dopo il Bisceglie al Granillo arriva una Virtus Francavilla parecchio indietro in classifica, colpita da numerosi infortuni, ma che certamente vorrà vendere cara la pelle e provare ad imitare Sicula, Viterbese e Bisceglie, capaci di limitare lo strapotere della capolista amaranto. De Rose e soci tornano a distanza di oltre un mese nello stadio di casa e vogliono proiettarsi al meglio alla supersfida di domenica contro il Bari.

Il pragmatico Mimmo Toscano invita l’ambiente a non catapultarsi già allo scontro al vertice tra 4 giorni, ma a concentrarsi su quella odierna. «Questa con la Virtus sarà una sfida trappola, la classifica non dimostra il loro reale valore. Giunge in un turno infrasettimanale, ci possono essere sempre tante sorprese. Ma i ragazzi hanno dimostrato di saper rimettere la spina. Ho rivisto la squadra intensa, forte e consapevole. Devi essere bravo a reclutare le energie fisiche per affrontare una gara che può essere una buccia di banana. L’avversario ha valori considerevoli, ci dobbiamo arrivare concentrati e determinati. Da qui alla fine tutti i match saranno importanti. Non bisogna pensare oltre la partita successiva».

Il trainer amaranto sottolinea che l’atteggiamento delle avversarie inizia a cambiare, ogni uscita sarà tutt’altro che scontata o banale. «Adesso - chiosa il tecnico - ci affrontano assumendo atteggiamenti diversi, le partite diminuiscono e ogni punto incide. Ci sono confronti che puoi sbloccare subito e altri nel finale». Toscano è estremamente soddisfatto dell’apporto dei suoi, soprattutto dei subentrati a Bisceglie. «Nielsen - conclude -, in un momento topico, è rimasto lucido e sereno, mentre Denis ha messo al servizio il suo strapotere fisico. Abbiamo una squadra che ha grande maturità». Indisponibili Garufo e Bertoncini. Sono in diffida De Rose, Sounas e Reginaldo, i quali in caso di giallo salterebbero il Bari", sottolinea il quotidiano sportivo.