CATANIA-REGGINA, LA MOVIOLA: doppio rosso nel finale, Gasparetto fuori senza colpe

16.02.2020 21:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CATANIA-REGGINA, LA MOVIOLA: doppio rosso nel finale, Gasparetto fuori senza colpe

Altra "perla" del direttore di Catania-Reggina, Feliciani di Teramo, il doppio rosso comminato nel finale a Rizzo e Gasparetto.

Tutto avviene al minuto 87', a gioco fermo. L'ex amaranto fa finta di tirare la palla in volto a Gasparetto, il calciatore amaranto chiede spiegazioni all'avversario e per tutta risposta gli viene rifilata una manata in volto.

Reazione spropositata da parte del calciatore siciliano, ma tutto sommato poteva starci solo il giallo, ma il doppio rosso è un provvedimento esagerato, secialmente nei confronti di Gasparetto, che in fondo ha la sola colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Oltre il danno, la beffa per la Reggina, che perderà (almeno per un turno) il suo forte difensore centrale.