Camolese loda la Reggina: "Grande lavoro, c'erano i presupposti per fare bene"

04.06.2020 19:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Camolese loda la Reggina: "Grande lavoro, c'erano i presupposti per fare bene"

Giancarlo Camolese, ex giocatore e allenatore della Reggina, intervenuto a Pianeta Dilettanti, ha commentato la stagione del club amaranto:

"Conosco l'allenatore, c'era l'entusiasmo della piazza e la squadra era di buon livello, certamente i presupposti per fare bene c'erano tutti. Il girone era certamente il più difficile della serie C. Va dato atto al club di aver fatto un grande lavoro. Positiva la presenza del pubblico allo stadio".

Sull'andamento del campionato: "Se una squadra ha nove punti di vantaggio, va solo dato atto alla squadra di aver fatto il massimo. Giusto dare i meriti a tutte le componenti, fare un campionato così non è mai facile"

Sul futuro della Reggina: "E' importante la valorizzazione del Sant'Agata, è un fiore all'occhiello di tutto il calcio del Sud Italia. Era un orgoglio per tutta la città, mi fa piacere se viene ripreso il progetto originale della Reggina Calcio. Ho gratitudine del presidente Foti, che mi ha permesso di guidare la squadra portandola alla salvezza".