Ansmes Calabria presente alla consegna fiaccola olimpica di Special Olympics Team Calabria

13.06.2021 11:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Ansmes Calabria presente alla consegna fiaccola olimpica di Special Olympics Team Calabria

Nota stampa dell'ANSMES Calabria, che ha presenziato con il Delegato Regionale Mimmo Praticò alla consegna della fiaccola olimpica del 1960  all'atleta Christian Panella da parte del Movimento Special Olympics Team Calabria.

Con molto piacere abbiamo aderito all'invito di Luisa Elitro, Direttore Regionale del Movimento Special Olympics Team Calabria.
In occasione della consegna della Fiaccola Olimpica del 1960 all'atleta Christian Panella, che parteciperà agli Smart GAMES 2.1,l'Associazione Benemerita del Coni Special Olympics, ha organizzato la Cerimonia, in un luogo "sacro" ed unico che è il Museo di Reggio Calabria.
Grazie a Felice Scotto, veterano maratoneta dell'Atletica Calabrese, che nel 1960 ha accompagnato "il viaggio" della Fiaccola Olimpica nella nostra Città, il simbolo dei "Giochi" è stato affidato a Christian Panella dell'Asd Andromeda Polisportiva di Reggio Calabria che, accompagnato dalla sua "dolcissima" mamma, alla quale brillavano gli occhi per la gioia, per partecipare agli Smart GAMES 2.1.

La Cerimonia si è svolta al Museo Archeologico, sotto lo sguardo "maestoso" dei Bronzi di Riace, che hanno"partecipato e condiviso" l'evento.
La Fiaccola, che attraverserà le Province della nostra Regione, concluderà il suo percorso giorno 1 luglio 2021 nella Capitale, dove,nel corso di una cerimonia ufficiale, che si svolgerà in presenza delle massime Autorità del Mondo dello Sport, delle Istituzioni, del Movimento Special Olympics Nazionale e Internazionale verrà acceso un Tripode Speciale.

Pertanto, con l'intento di rivivere insieme un momento storico, Special Olympics, vuole lanciare un forte messaggio di diffusione della "Cultura dell'Inclusione" che, grazie ai valori ricchi di significato che caratterizzano lo Sport, riesce a raggiungere "alte vette sociali", in qualche caso sottovalutate.

E' stato molto apprezzato il gesto del Direttore del Museo, Carmelo Malacrino, che va ringraziato per la sua disponibilità, per la Sua ospitalità e per la Sua sensibilità, va ringraziato, altresì, il Sindaco Falcomata' per la sua presenza e tutte le Autorità Istituzionali e Sportive che hanno partecipato.

In questo contesto L'ANSMES CALABRIA (Associazione Benemerita del Coni e del CIP "STELLE E PALME AL MERITO SPORTIVO", che mira a coinvolgere i suoi "STELLATI" affinché possano mettersi al servizio dello Sport ed, allo stesso modo, nel Sociale, ha sentito la necessità di affiancare SPECIAL OLYMPICS per trasmettere un importante segnale di collaborazione e di forte unità del suo motto "UNITI SI VINCE" con la certezza che "NESSUNO SI SALVA DA SOLO"

A Luisa Elitro ed al Movimento Special Olympics Calabria un grande augurio di "FORZA E CORAGGIO" per la Sua ultratrentennale "Lotta" per regalare un sorriso ai ragazzi con disabilità intellettiva.