EURO 2020, ITALIA-SPAGNA: probabili formazioni e i numeri del match, in palio la finale

06.07.2021 11:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
EURO 2020, ITALIA-SPAGNA: probabili formazioni e i numeri del match, in palio la finale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Italia e Spagna di fronte a Wembley, in palio la finale di EURO 2020. Gli Azzurri puntano a conquistare la quarta finale della loro storia, il team iberico vuole tornare al successo a nove anni di distanza, quando a Kiev travolsero proprio la squadra italiana, allora guidata da Cesare Prandelli.

C'è Emerson al posto di Spinazzola, per il resto si va verso la conferma della squadra che ha battuito il Belgio. 

Il team di Luis Enrique con il trio d'attacco Olmo-Morata-Ferran Torres.

La gara prenderà il via alle ore 21.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. CT: Mancini

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Dani Olmo, Morata, Ferran Torres. CT: Luis Enrique

I NUMERI DEL MATCH: (fonte UEFA)

• Cinque anni fa, l'Italia si è aggiudicata il confronto agli ottavi di finale interrompendo il lungo dominio durato otto anni della Spagna da campione d'Europa - una striscia passata anche da due vittorie contro gli Azzurri, nei quarti di finale del 2008 e nella finale del 2012.

• L'Italia ha battuto il Belgio 2-1 nei quarti di finale di UEFA EURO 2020, vincendo così la 15esima partita consecutiva nei Campionati Europei UEFA - superando il record della competizione di 14 vittorie che era condiviso con Germania e Belgio. La Spagna ha faticato per raggiungere i quarti di finale ma ci è riuscita battendo la Svizzera ai calci di rigore dopo l'1-1 finale.

• La vincente affronterà una tra Inghilterra e Danimarca nella finale dell'11 luglio a Wembley.

• Le due nazionali si sono affrontate complessivamente 37 volte, con 11 vittorie a testa e 15 pareggi. In sei partite EURO il bilancio è invece di due vittorie per l'Italia, una per la Spagna e tre pareggi.

• Spagna e Italia si affrontano per il quarto EURO consecutivo: hanno pareggiato 0-0 ai quarti di finale di UEFA EURO 2008 a Vienna prima della vittoria ai rigori per 4-2 della Spagna con l'ultimo tiro dal dischetto calciato da Cesc Fàbregas. Giorgio Chiellini era nella squadra italiana sconfitta.

• La sconfitta a UEFA EURO 2016 contro l'Italia è l'unica della Spagna nelle ultime sette sfide tra le due squadre (V2 P4), dalla sconfitta per 2-1 in un'amichevole giocata a Bari nell'agosto 2011. In gare ufficiali, quella sconfitta di cinque anni fa a Saint-Denis è l'unica per la Spagna nelle ultime sei partite (V2 P3) dal 2-1 in favore degli Azzurri nel Mondiale del 1994 - l'attuale Ct Luis Enrique era partito tiolare in quella sfida.

• Per l'Italia questa è la 38esima partita contro la Spagna; ciò significa che gli Azzurri hanno giocato più volte solo contro Francia (39) e Svizzera (59). L'Italia è invece per la Spagna l'avversario affrontato più volte insieme al Portogallo.

• Le squadre si incontreranno di nuovo nelle semifinali di UEFA Nations League allo stadio San Siro di Milano il 6 ottobre.

• La Spagna partecipa a EURO per la settima volta consecutiva. Ha vinto il torneo nel 1964, nel 2008 e nel 2012, diventando la prima squadra a difendere il titolo.

• La corsa nella Spagna verso il terzo titolo consecutivo è stata interrotta a UEFA EURO 2016 dall'Italia, vincitrice 2-0 agli ottavi. Eliminata agli ottavi anche in Coppa del Mondo 2018 dalla Russia padrona di casa ai rigori, la Spagna mancava dalla semifinale di un torneo da UEFA EURO 2012. • La Spagna e la Germania/Germania Ovest sono le squadre che hanno vinto più titoli europei, tre.

• La Spagna si è qualificata a UEFA EURO 2020 con otto vittorie e due pareggi nel Gruppo F. Ha staccato di cinque lunghezze la Svezia, contro la quale ha pareggiato 0-0 alla prima giornata del Gruppo E di EURO 2020.

• Le furie rosse sono una delle cinque squadre rimaste imbattute nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020 insieme a Belgio, Italia (che hanno vinto tutte le partite), Danimarca e Ucraina. • La Spagna ha totalizzato più tiri in porta (227), passaggi completati (91%) e possesso palla (70%) di qualsiasi altra squadra nelle qualificazioni.

• L'undici di Luis Enrique ha giocato tutte e tre le partite del Gruppo E all'Estadio La Cartuja di Siviglia. Dopo uno 0-0 contro la Svezia e un 1-1 contro la Polonia, ha travolto la Slovacchia per 5-0: era la prima volta che la Spagna segnava cinque gol in una gara della fase finale di EURO. La squadra ha anche eguagliato il margine di vittoria più ampio di sempre al Campionato Europeo UEFA.

• La Spagna è diventata la prima squadra a segnare cinque gol in due partite consecutive EURO grazie al 5-3 sulla Croazia agli ottavi del 28 giugno, in una gara in cui è stata sul 3-1 fino a 5' dalla fine. Ai supplementari si è imposta con i gol di Álvaro Morata e Oyarzabal.

• La Spagna ha perso cinque partite su nove a Wembley (V2 P2) ma si è aggiudicato la più recente (settembre 2018) per 2-1 contro l'Inghilterra in UEFA Nations League grazie alle reti di Saúl Ñíguez e Rodrigo. In questo stadio ha subito un'eliminazione ai Campionati Europei UEFA quando ha perso 4-2 ai rigori contro l'Inghilterra dopo lo 0-0 dei supplementari nei quarti di finale di EURO '96.

• Il bilancio della Spagna in Inghilterra è complessivamente V5 P5 S9. Nel Mondiale del 1966 in terra inglese, il bilancio è stato di una vittoria e due sconfitte; a EURO '96, quando ha giocato le tre partite del girone a Leeds prima della sconfitta con l'Inghilterra ai quarti, è stato di una vittoria e tre pareggi.

DOVE VEDERE LA GARA - RAI e Sky trasmetteranno il match in diretta, anche tramite i canali streaming.

LA SQUADRA ARBITRALE - Ecco il team arbitrale del match:

Arbitro - Felix Brych (GER)

Assistenti arbitrali - Mark Borsch (GER) - Stefan Lupp (GER)

Video Assistant Referee - Marco Fritz (GER)

Assistente 1 Video Assistant Referee - Christian Dingert (GER)

Assistente 2 Video Assistant Referee - Christian Gittelmann (GER)

Assistente 3 Video Assistant Referee - Bastian Dankert (GER)

Quarto uomo - Sergei Karasev (RUS)