Reggio Calabria-Portici, Trocini in sala stampa: "Primo tempo sottotono. I ragazzi sono consapevoli di dover migliorare"

31.01.2024 17:01 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggio Calabria-Portici, Trocini in sala stampa: "Primo tempo sottotono. I ragazzi sono consapevoli di dover migliorare"

Bruno Trocini, allenatore della Reggio Calabria, ha parlato in sala stampa dopo il pari interno contro il Portici:

"Non mi aspettavo questo primo tempo sottotono, ho messo la squadra che ha fatto bene tre giorni fa. Ho messo più avanti Mungo, ma non siamo stati incisivi. Abbiamo avuto tanti palloni con Marras e Perri, ma non le abbiamo sfruttate. Abbiamo rischiato poco, subito su una palla inattiva e una ripartenza".

Aggiunge Trocini: "Aspettiamo Rosseti e Renelus. In questo periodo davanti siamo molto giovani, ci danno freschezza e dribbling, ma paghiamo in esperienza".

Sulla prova della squadra: "I ragazzi sanno dove peccano e c'è la volontà da parte loro di essere più incisivi sottoporta. Oggi forse la porta é piccola per molti ragazzi, chiaro che molti ragazzi giovani devono migliorare e crescere".

Sulla scelta di Dervishi e altre scelte: "Lo avevo visto bene, ma francamente oggi non ha fatto molto bene. Salandria era infortunato, Kremenovic l'ho lasciato fuori per scelta tecnica. Simonetta l'ho visto bene, potrebbe sicuramente trovare maggiore spazio".

Sui gol subiti: "Il primo marcavamo a zona e ci hanno colpito sulla torre. Sul secondo gol Girasole poteva fare meglio sicuramente".