Serie B, Venezia-Sudtirol 0-1: colpo degli altoatesini, Bisoli al quinto posto!

22.01.2023 11:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Serie B, Venezia-Sudtirol 0-1: colpo degli altoatesini, Bisoli al quinto posto!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com

Il Suditrol sogna in grande, piegando 1-0 a domicilio il Venezia e proiettandosi al quinto posto in classifica. Si parte con 32 minuti di ritardo per una buca formatasi vicino a uno degli idranti dell'impianto idrico del Penzo. Il primo tempo non è per nulla spettacolare, con poche azioni da una parte e dall'altra e una partita molto bloccata. I portieri non devono compiere alcun intervento e lo 0-0 è il logico risultato di quanto si è visto in campo. Nella ripresa la gara si vivacizza, il Venezia attacca, Crnigoj trova un muro mentre batte in porta. I cambi sono decisivi per Bisoli e il Sudtirol va in vantaggio: da un cross dalla sinistra di Siega, l'ex Marconi tocca per Tait che in diagonale non lascia scampo a Joronen. Nel finale, Vanoli punta sul 3-4-3 per provare a scardinare la difesa ospite, Pohjanpalo prova a sorprendere Poluzzi ma il risultato non cambia. Il Sudtirol si conferma come la sorpresa della B e per il Venezia, la gara contro il Cittadella diventa importantissima.

VENEZIA FC - FC SÜDTIROL 0-1 (0-0)

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Svoboda, Ceppitelli, Ceccaroni; Zampano, Busio, Crnigoj (35’ st Haps), Johnsen (35’ st Enem), Jajalo (21’ st Tessmann); Pohjanpalo, Novakovich (44’ pt Pierini). a disposizione: Mäenpää, Bertinato, Candela, Ullmann, Andersen, St. Clair, Busato. Allenatore: Vanoli

FC SÜDTIROL (4-2-3-1): Poluzzi; Celli, Zaro, Masiello, Curto; Belardinelli, Tait; De Col (1’ st Siega), Casiraghi (29’ st Fiordilino), Rover (1’ st Mazzocchi); Odogwu (29’ st Marconi). a disposizione: Minelli, Berra, Vinetot, Eklu, Carretta, Pompetti, Giorgini, Schiavone. Allenatore: Bisoli

marcatore: 31’ st Tait (FCS)

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo