Medici di serie C contro la ripresa: "Pronti ad iniziative clamorose"

21.05.2020 15:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Medici di serie C contro la ripresa: "Pronti ad iniziative clamorose"

"La ripresa della serie C, con questo protocollo, è un'ipotesi irricevibile. I medici della serie C annunciano possibili iniziative clamorose". E' questo il senso di una lettera che la Lamica, l'associazione dei medici del calcio guidata da Enrico Castellacci, ha appena inviato al consiglio federale della Figc e per conoscenza alla Lega Pro, come apprende l'ANSA.

In questa fase emergenziale, l'Associazione del tutto tenuta fuori da ogni tipo di confronto o tavola rotonda, financo commissioni varie.

Nelle settimane scorse, i 60 medici delle squadre di C avevano sottolineato l'impossibilità a rispettare il protocollo sanitario studiato dalla Commissione medica della FIGC.