Gazzetta dello Sport, "Messina, il derby in C è possibile"

15.07.2021 12:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Gazzetta dello Sport, "Messina, il derby in C è possibile"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

"Messina, il derby in C è possibile", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Un momento di grande fermento, in riva allo Stretto. Due fronti caldi, quelli che in queste ore si stanno vivendo in casa Acr Messina e Fc Messina. Formalmente, a oggi, il dualismo tra i due club cittadini dovrebbe essere considerato un capitolo archiviato, dopo la vittoria del campionato - e la conseguente promozione in C - dell’Acr Messina. Ma le carte potrebbero essere rimescolate da un’ipotesi, tutt’altro che remota, di ammissione dell’Fc Messina in terza serie dopo la rinuncia del Gozzano, vincitrice del girone A. Uno scenario che avrebbe del clamoroso, qualora dovesse concretizzarsi: due formazioni messinesi in C. Servirà attendere qualche giorno, poi le ipotesi lasceranno il campo alla sostanza degli eventi. Intanto l’Acr Messina ieri ha inviato tutta la documentazione di competenza della Lega Pro, che passerà al vaglio della Covisoc, la cui valutazione arriverà già oggi. Se dovessero emergere delle criticità, entro il 20 luglio il club giallorosso potrà presentare un eventuale ricorso, ma su questo fronte la proprietà fa trasparire la massima serenità. I fronti aperti, invece, sono altri. Perché in questi giorni, a Salerno, si è discusso di futuro, di rimodulazione delle quote di proprietà e anche della possibilità che il patron Sciotto ceda il 100% del club: soluzione che si tradurrebbe nell’ingresso di un imprenditore campano in compartecipazione con l’attuale socio di minoranza, detentore del 30%, Carmine del Regno. Una possibilità, si diceva, che però difficilmente vedrà la luce, considerato che Pietro Sciotto, per lasciare in altre mani la sua creatura, chiederebbe una contropartita economica molto consistente.

Il patron giallorosso attende il dispiegarsi degli eventi e guarda, intanto, a quello che succederà sul fronte Fc Messina, perché nella testa del numero uno giallorosso l’ipotesi di una seconda formazione messinese in terza serie sarebbe un problema di non poco conto. La Fc Messina oggi attende i verdetti del Consiglio Federale sulle esclusioni dalla Serie C e quindi sul ranking delle squadre potenzialmente «ripescabili» dalla quarta serie. Il club si dice pronto al «salto» e in questa prospettiva si riunirà martedì il Cda del club di Rocco Arena, che dalla Spagna medita su una profonda rimodulazione di alcuni comparti della società", la lunga e dettagliata analisi del quotidiano sportivo.