Gaz.Sport:"Caos Avellino, Cda azzerato. Cessione del 90% entro 15 giorni"

04.12.2019 11:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Gaz.Sport:"Caos Avellino, Cda azzerato. Cessione del 90% entro 15 giorni"

Situazione decisamente da seguire quella in casa Avellino. Intricata la questione della cessione del club, Gazzetta dello Sport fa il punto sulle ultime dall'Irpinia:

"La telenovela societaria dell’Avellino continua e si arricchisce di nuovi colpi di scena. Ieri la Procura ha ritirato la richiesta di fallimento per la Sidigas, l’azienda che detiene la maggioranza del club, dando il via libera alla presentazione del piano per la ristrutturazione del debito (circa 97 milioni di euro). Nello stesso momento è arrivato, a sorpresa, l’annuncio dell’ottenimento delle dimissioni dell’intero Cda. Eppure lunedì il presidente e il suo vice, Mauriello e De Cesare, avevano annunciato «di non aver assunto alcun impegno a rassegnare le dimissioni», tanto da spingere l’imprenditore Izzo a uscire dalla trattativa per l’acquisizione del club disertando di conseguenza l’appuntamento davanti al notaio. Ieri il passo indietro con le dimissioni, subordinate però alla cessione entro 15 giorni, che di fatto riapre gli scenari. Quello più plausibile porta all’unico imprenditore rimasto della cordata, ovvero Circelli, dopo che Di Matteo e Izzo si sono defilati. Ci sarebbe la possibilità di un accordo che confermerebbe quelle che erano le iniziali intenzioni della proprietà, ovvero cedere il 90% delle azioni con un diritto di recompra a prezzo pattuito al termine della stagione. «Ma ci sono numerosi soggetti interessati che ora dovremo vedere se si tramuteranno in offerte concrete in busta», le parole raccolte in tribunale dall’ad di Sidigas, Scalella", si legge.