REGGINA, ECCO I NUOVI - I numeri di Sergio Garufi: corsa e aggressività per il centrocampo amaranto

01.08.2017 12:25 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
REGGINA, ECCO I NUOVI - I numeri di Sergio Garufi: corsa e aggressività per il centrocampo amaranto

Tra i volti nuovi della Reggina 2017-2018 c'è anche Sergio Garufi.

Un calciatore che ha perso il primo treno con il calcio che conta, ma che nelle primissime uscite ha fatto intravedere di poter essere utile alla causa. Ovviamente, serviranno prove più probanti per dare un giudizio affidabile.

Garufi è cresciuto nel settore giovanile del Catania e con la Prima Squadra etnea vanta addirittura una presenza in A e sette in serie B. Il sodalizio siciliano, tempestato dalle difficoltà extracalcistiche, ha poi perso di vista Garufi, che ha trovato difficoltà a Santarcangelo, FeralpiSalò e Catanzaro, come spiegato dallo stesso centrocampista, sopratutto per motivazioni non tecniche.

La scorsa stagione alla Lupa Roma, invece, Garufi ha collezionato 31 presenze, trovando dunque continuità e mettendo minuti nelle gambe.

Classe 1995, alto 178 centimetri, piede sinistro, Garufi è la classica mezz'ala d'interdizione, che fa dell'aggressività la sua principale arma. Contro l'Equipe Sicilia, Maurizi lo ha testato come mediano davanti alla difesa, dimostrando anche di avere sensibilità nell'apertura del gioco (pur non avendo la stessa tecnica di De Francesco).

I treni non passano una sola volta, Garufi è pronto a salirci...