LA SERIE C CHE FA?, le ipotesi in campo: le idee in campo per dare volto definitivo alla stagione sportiva

02.05.2020 12:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
LA SERIE C CHE FA?, le ipotesi in campo: le idee in campo per dare volto definitivo alla stagione sportiva

La prossima settimana sarà (forse) quella decisiva per la Lega Pro che conoscerà il futuro dei tornei. Giovedì è in programma l'Assemblea di Lega, il giorno dopo il Consiglio Federale FIGC.

Tutti i tifosi si chiedono, tra il balletto delle dichiarazioni, cosa succederà al campionato stoppato bruscamente dal Covid-19. Vediamo le ipotesi in campo e le percentuali di fattibilità:

- 90% - STOP DEFINITIVO CAMPIONATO, SI RIPRENDE SOLO CON PLAYOFF RIDOTTI

E' certamente l'ipotesi ragionevolmente più valida. Anche la disputa dei playoff, magari in sede unica e in sicurezza, è l'opzione più razionale. La maggior parte dei club si sono espressi favorevoli a queste opzioni

-5 % CAMPIONATO da FINIRE A SETTEMBRE

Altra ipotesi ragionevole. Ma la UEFA ha fissato nel 2 agosto lo stop ufficiale della stagione. Servirebbe l'avallo della Confederazione europea e una modifica di una serie di norme, considerando che molti calciatori vanno in scadenza il 30 giugno

- 0,5% RIPRESA CAMPIONATO:

Oggi appare un'ipotesi altamente improbabile, sopratutto in C. Prima di tutto perché non si può garantire la sicurezza di atleti e addetti ai lavori, poi perché tornare in campo costerebbe ai club di più di non tornare. Chance davvero risicate.

- 0,01% ANNULLAMENTO:

"Scusate abbiamo scherzato?", sarebbe una sorta di colpo di Stato inaccettabile sopratutto per i club che hanno scucito milioni su milioni e hanno fatto punti sul campo. Potrebbe essere anche un'idea balenata a qualcuno, ma sarebbe ancora più insensata del sorteggio per stabilire la quarta promossda in B.