LA REGGINA VERSO LA NUOVA STAGIONE, tutte le mosse: Toscano che farà?

16.05.2020 11:48 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
LA REGGINA VERSO LA NUOVA STAGIONE, tutte le mosse: Toscano che farà?

Una serie B meritatamente conquistata sul campo, una Reggina scintillante e da record, una conferma a furor di popolo conquistata sul campo: la scelta più logica per il futuro sarebbe certamente quella di lasciare le chiavi in mano a Mimmo Toscano e lasciarlo lavorare.

Ma sarebbe superficiale considerare bello e pronto il "pacchetto" tecnico della Reggina in vista della serie B. Chi lo conosce bene e chi invece ha imparato a conoscerlo, è consapevole che Mimmo Toscano è un professionista meticoloso, molto razionale e riflessivo: in epoca pre-covid, il proseguimento del matrimonio tra il tecnico amaranto e la Reggina era tutto da valutare e da "rinfrescare". Anche per una serie di vicende extracampo.

Oggi, con l'uragano che si è abbattuto sul mondo, anche i piani del tecnico potrebbero anche variare e farlo propendere per una continuazione di un ciclo che nelle intenzioni del club dovrà portare la squadra in serie A: che poi sarebbe la coniugazione perfetta tra i sogni dei tifosi e l'obiettivo di Toscano, indubbiamente voglioso di imporsi anche tra i Cadetti.

Per Toscano contano le motivazioni, contano i progetti, contano anche i margini di manovra all'interno del quadro tecnico: non è un mistero che l'ingaggio di determinati elementi, evidentemente chiave per il salto in B, siano stati ampiamente caldeggiati dal tecnico reggino. Inevitabile che anche per l'immediato futuro Toscano voglia decisamente avere un "margine di discrezione" nei progetti tecnici e di calciomercato, pur rispettando l'autonomia del ds Taibi: ancor di più che ha l'appoggio incontrastato dei tifosi e dell'opinione pubblica.

Si vedrà nei prossimi giorni, in casa Reggina temporeggiare non è propriamente la mossa preferita. Sino a qualche settimana fa era previsto l'arrivo a Reggio del patron Gallo per dare il via al sempre più imminente "piano-serie B" ed è possibile un faccia a faccia con Toscano per rinnovare un rapporto sin qui assolutamente soddisfacente, specialmente per i risultati ottenuti sul campo.

Di certo, è assolutamente affascinante pensare ad una Reggina competitiva in B con un reggino doc alla guida: un altro aspetto da non sottovalutare per delineare il futuro tecnico degli amaranto.