CATANIA-REGGINA, Guarna: "Mancati negli ultimi 20 metri. Rigore? L'arbitro ha detto..."

16.02.2020 17:14 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
CATANIA-REGGINA, Guarna: "Mancati negli ultimi 20 metri. Rigore? L'arbitro ha detto..."

Enrico Guarna, portiere della Reggina, è intervenuto in zona mista dopo il pareggio di Catania:

"E' un punto che ci dà continuità, nel primo tempo è mancata qualcosa negli ultimi 20 metri. Nel secondo tempo ci abbiamo provato, ma c'erano pochi spazi. Il Catania ha fatto una buona gara, sapevamo delle difficoltà. Dobbiamo essere positivi e pensare alla prossima partita".

Sull'unico tiro in porta: "Ci hanno privato da lontano, ma ho messo sopra la traversa. Sono partiti forte, forse noi potevamo fare male con una migliore gestione degli ultimi 20 metri".

Sul rigore: "L'arbitro ha detto che il tocco di mano c'è stato, ma secondo lui era abbastanza attaccato al corpo. Non ci attacchiamo a questo episodio, andiamo avanti per la nostra strada".

Sul cammino degli amaranto: "Sapevamo che il girone di ritorno poteva essere più complicato. Ci teniamo stretti questi punto, non è facile a Catania. Poi loro, in una situazione particolare, hanno reagito molto bene"