Ulivieri: "Taglio stipendi? Gli allenatori pronti a fare la propria parte"

26.03.2020 19:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ulivieri: "Taglio stipendi? Gli allenatori pronti a fare la propria parte"

Renzo Ulivieri, ex allenatore della Reggina e oggi presidente dell'AIAC, l'associazione italiana degli allenatori, parlando a Corriere dello Sport ha detto la sua sul taglio degli stipendi dei calciatori:

"La riduzione degli emolumenti è una possibilità concreta, ma parlarne oggi non serve, anche i presidenti devono aspettare. Ogni categoria di lavoratori italiani ha delle rivendicazioni, ma bisogna avere pazienza: certamente bisognerà fare dei sacrifici. Anche gli allenatore faranno la loro parte, non è vero che i grandi coach fanno parte di un mondo a parte: dentro a questa emergenza ne facciamo parte tutti".

Uliveri apre alla possibilità di un taglio di stipendi dei tecnici, ma con una precisazione: "Noi tecnici siamo pronti a tagliare gli stipendi, a patto che tutto il sistema faccia la propria parte, vale a dire calciatori, dirigenti e amministratori. Non dobbiamo pensare solo agli allenatori di serie A, ma ci sono centinaia di professionisti, collaboratori, preparatori atletici e tanti altri che hanno stipendi pari a quelli di tanti lavoratori italiani: non bisogna penalizzare sopratutto loro".