EURO 2020, BELGIO-ITALIA: probabili formazioni e i numeri del match, Azzurri a caccia dell'impresa

02.07.2021 12:20 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
EURO 2020, BELGIO-ITALIA: probabili formazioni e i numeri del match, Azzurri a caccia dell'impresa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E' il giorno della verità per Belgio e Italia, che si giocano l'accesso alla semifinale di EURO 2020. Alla Football Arena di Monaco di Baviera, i Diavoli Rossi chiedono strada agli Azzurri di Mancini, che sostanzialmente non hanno grossa pressione e sperano nell'impresa.

Il ct italiano spera di avere Chiellini, che sarebbe il "guardiano" di Lukaku, il principale pericolo della formazione di Martinez. Belgio che spera di avere almeno De Bruyne a disposizione, mentre Edin Hazard è in forte dubbio: al loro posto spazio a Mertens e Carrasco.

Gara al via alle ore 21, la vincente affronterà la vincente di Spagna-Svizzera.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; Mertens, Lukaku, Carrasco. CT: Martinez.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. CT: Mancini

I NUMERI DEL MATCH: (fonte UEFA)

• Italia e Belgio si affrontano nel secondo quarto di finale di UEFA EURO 2020 per un posto nella storia degli Europei. Con entrambe le squadre vittoriose nelle ultime 14 partite dei Campionati Europei UEFA (qualificazioni comprese), chi vincerà la sfida alla Football Arena Munich stabilirà un nuovo record nella competizione dato che attualmente il record è condiviso con la Germania.

• Mentre l'Italia ha vinto 14 dei 22 precedenti contro il Belgio, comprese le partite delle fasi a gironi di UEFA EURO 2000 e 2016, i belgi hanno vinto l'unico precedente EURO nei quarti di finale, ovvero nel 1972 quando sono arrivati al terzo posto.

• Entrambe hanno vinto il proprio girone di UEFA EURO 2020 a punteggio pieno. Dopo il primo posto nel Gruppo A, l'Italia agli ottavi ha sofferto ma alla fine ha battuto l'Austria 2-1 ai supplementari (il 26 giugno a Wembley). Il Belgio invece dopo aver vinto il Gruppo B ha eliminato i campioni in carica del Portogallo vincendo 1-0 a Siviglia il giorno successivo.

• Le due squadre sono uscite ai quarti di finale a UEFA EURO 2016.

• Il bilancio del Belgio in 22 precedenti contro l'Italia è V4 P4 S14; in gare ufficiali invece è V1 P2 S3 .

• L'ultima partita tra le due squadre è stata nella fase a gironi di UEFA EURO 2016, quando le reti di Emanuele Giaccherini (32') e Graziano Pellè (90'+3') hanno regalato la vittoria per 2-0 all'Italia di Antonio Conte nella prima giornata ai danni del Belgio di Marc Wilmots nella cornice di Lione.

• Quello è stato il terzo incontro in una fase finale EURO dopo uno 0-0 del 1980 a Torino che ha permesso al Beglio di qualificarsi in finale a spese dei padroni di casa, e una vittoria per 2-0 dell'Italia a Bruxelles con le reti di Francesco Totti e Stefano Fiore nella fase a gironi di UEFA EURO 2000 che ha contribuito all'eliminazione della nazione coorganizzatrice.

• L'ultima amichevole - la prima da maggio 2008 - si è giocata a novembre 2015, quando il Belgio ha vinto 3-1 in rimonta contro l'Italia a Bruxelles. Jan Vertonghen, Kevin De Bruyne e Michy Batshuayi sono andati in gol per i padroni di casa dopo la rete iniziale di Antonio Candreva.

• L'unica vittoria in partite ufficiali del Belgio contro l'Italia è stata nei quarti di finale dei Campionati Europei UEFA del 1972. In quell'occasione i belgi hanno vinto 2-1 a Bruxelles dopo un pareggio a reti bianche a Milano, eliminando i campioni in carica.

• Il Belgio è alla seconda partecipazione consecutiva a una fase finale dei Campionati Europei UEFA, la sesta in totale.

• Il miglior piazzamento dei diavoli rossi risale al 1980, quando sono stati sconfitti in finale per 2-1 dalla Germania Ovest a Roma.

• La vittoria agli ottavi contro l'Austria è stata la 12esima consecutiva degli Azzurri, anche se il gol dell'Austria sul finale a Wembley è stato il primo subito dalla squadra di Roberto Mancini in questa striscia.

• L'Italia è ora imbattuta da 31 partite (V26 P5), e ha così superato un record nazionale che resisteva dagli anni '30. L’ultima sconfitta è stata per 1-0 dal Portogallo a Lisbona in UEFA Nations League il 10 settembre 2018.

• L'Italia non aveva mai segnato più di due gol in una fase finale di EURO prima di questo torneo, che ha visto andare a segno per tre volte gli Azzurri nelle prime due partite del girone. L'unico altro EURO in cui ha vinto tutti e tre gli incontri del girone è stato nel 2000, quando ha battuto la Turchia (2-1), il Belgio (2-0) e la Svezia (2-1), perdendo in finale contro la Francia.

DOVE VEDERE LA GARA - RAI e Sky trasmetteranno il match in diretta, anche tramite i canali streaming.

LA SQUADRA ARBITRALE - Ecco il team arbitrale del match:

Arbitro - Slavko Vinčić (SVN)

Assistenti arbitrali - Tomaž Klančnik (SVN) - Andraž Kovačič (SVN)

Video Assistant Referee - Bastian Dankert (GER)

Assistente 1 Video Assistant Referee - Marco Fritz (GER) - Christian Gittelmann (GER)

Assistente 3 Video Assistant Referee - Pawel Gil (POL)

Quarto uomo - Fernando Andres Rapallini (ARG)