REGGINA, Felipe saluta la SPAL: "Ora voglio rimettermi in gioco con nuove sfide"

03.08.2020 12:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
REGGINA, Felipe saluta la SPAL: "Ora voglio rimettermi in gioco con nuove sfide"

Felipe comunica il suo addio alla SPAL. Dopo tre stagioni a Ferrara, il difensore centrale italobrasiliano è libero di accasarsi altrove.

La Reggina lo ha inserito nella propria lista, ma resta da capire se si tratta di un obiettivo reale e concreto o meno.

Intanto, il calciatore ha salutato gli estensi tramite Instagram e si è detto pronto per una nuova esperienza: "Ora tocca ancora a me, devo rimettermi in gioco per nuove, emozionanti e stimolati sfide. Trepidante come un bambino per l’inizio di un nuovo campionato e con la speranza di rivivere le emozioni di sempre, senza restrizioni, ma con l’adrenalina di ognuna delle oltre 400 gare giocate!".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

E con oggi si chiude questo campionato ‘19-‘20 fatto di vittorie, sconfitte, paure e speranze. Un 2020 che ci ha resi più consapevoli, più uniti, più simili. Poteva sembrare un anno sfortunato e complesso, ma è la lettura che ognuno di noi dà alla circostanza che la fa diventare opportunità o svantaggio. E di occasioni io ne ho avute tante: ho passato dei momenti speciali con la mia famiglia, mi sono iscritto al corso allenatori, mi sono preparato con impegno e forza durante il lockdown e ho capito che voglio dare ancora tanto al calcio, giocando e facendo gioire i tifosi. I tifosi...loro mi sono mancati molto. Non ho potuto salutarvi come meritavate cari #tifosi della @spalferrara , sempre corretti, sempre appassionati. Sono certo che gioirete ancora e tanto. Ho trascorso tre anni in una società sana, gestita da una famiglia perbene, da gente umile, da persone come me e sono stato molto bene. Ringrazio per questa splendida avventura: tutti i compagni con i quali ho giocato, i Mister, lo Staff tecnico, lo Staff sanitario, la Sicurezza, i ragazzi e ragazze degli uffici, tutti coloro che lavorano al campo e naturalmente i Presidenti e Ferrara, tutta. Ora tocca ancora a me, devo rimettermi in gioco per nuove, emozionanti e stimolati sfide. Trepidante come un bambino per l’inizio di un nuovo campionato e con la speranza di rivivere le emozioni di sempre, senza restrizioni, ma con l’adrenalina di ognuna delle oltre 400 gare giocate! #Pronto per #ricominciare @seriea

Un post condiviso da Felipe Dal Bello (@felidalbello) in data: 2 Ago 2020 alle ore 1:46 PDT