Ternana, Lucarelli sul mercato: "Le squadre si fanno a giugno. Covid lascia conseguenze"

21.01.2022 18:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Ternana, Lucarelli sul mercato: "Le squadre si fanno a giugno. Covid lascia conseguenze"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Cristiano Lucarelli, tecnico della Ternana, ha parlato alla vigilia della gara in casa del Brescia, toccando l'argomento del calciomercato:

"Le squadre si fanno a luglio, poi se c’è un infortunio o qualcuno vuole andare via, ma poi devi trovare la squadra che ti vende i giocatori bravi. Non sono soldi miei, né vostri, il presidente ne ha già messi tanti. Sono arrivati molti giocatori nuovi e c’è bisogno di cementare il gruppo. La Ternana ci ha messo tre anni per tornare in B, io devo mettere i giocatori di qualità nelle condizioni di fare la differenza vicino alla porta".

Anche le Fere hanno dovuto fare i conti con il Covid, Lucarelli sottolinea: "Sul fronte Covid abbiamo solo un giocatore positivo, ma sentendo i medici qualche conseguenza te la lascia. Contro l’Ascoli avevo detto che la formazione l’avrebbe fatta il medico, domani invece ci metterò del mio. Non si è tenuto tanto conto della situazione Covid nella sconfitta, noi dobbiamo analizzare le situazioni di campo e non da bar, anzi oggi da social. Prima dell’Ascoli venivano da una sola sconfitta nelle ultime 7 gare".