Il Rieti ci ha provato: Corte Sportiva d'Appello respinge ricorso laziali contro 0-3 a favore della Reggina

10.12.2019 15:32 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Il Rieti ci ha provato: Corte Sportiva d'Appello respinge ricorso laziali contro 0-3 a favore della Reggina

Tentar non nuoce, avranno pensato a Rieti. La Corte Sportiva d'Appello, in Sezioni Unite, presieduta da Piero Sandulli, ha respinto il ricorso del Rieti Calcio avverso le decisioni del Giudice Sportivo dopo la mancata disputa della sfida contro la Reggina del 17 novembre scorso.

0-3 a tavolino e un pento di penalizzazione per il team laziale, che non aveva in panchina un allenatore abilitato, come invece richiesto dalle norme federai.

La Corte ha respinto il ricorso del club e confermato la decisione del Giudice. Si legge nel dispositivo:

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, composta da Piero Sandulli - Presidente Stefano Palazzi - Componente Italo Pappa - Componente Massimiliano Atelli - Componente Fabio Di Cagno - Componente (relatore) Carlo Bravi - Rappresentante A.I.A.

ha pronunciato nella riunione fissata il 6 dicembre 2019 a seguito del reclamo n. 119 promosso dalla società F.C. Rieti S.r.l. in data 20.11.2019 il seguente DISPOSITIVO

il reclamo n. 119, proposto dalla società F.C. RIETI S.R.L. avverso le sanzioni: - perdita della gara con punteggio di 0-3; - penalizzazione di 1 punto in classifica; inflitte alla reclamante seguito gara Rieti/Reggina del 17.11.2019 è respinto.